25 giugno 2007

Pasta per quiche

Questo impasto si discosta dalla tradizionale pasta brisee' perche' non e' friabile e burroso, ma e' molto simile ad una pasta per pizza stesa sottilissima e leggermente croccante.
La caratteristica che piu' mi piace e' che la si puo mangiare anche tiepida o fredda, mentre la pasta brisee' proprio perche' contiene burro non e' abbastanza friabile quando non e' ben calda.
La dose e' per 4 quiches (da 30 cm di diametro e 31/2 cm di altezza)

Ingredienti
1 kg farina forte
2 1/2 albumi
4 gr sale
6 gr lievito disidratato
300 ml acqua
160 ml olio

Impastare tutti gli ingredienti e lavorarli bene per almeno 10 minuti. Far riposare la pasta per una mezz'oretta, prima di usarla.
Questo impasto si conserva benissimo in freezer. Infatti, di solito, io preparo l'intera dose da 1 kg, poi la divido in 4 parti uguali e le congelo singolarmente!

6 commenti:

  1. E' anche un buon sistema per utilizzare gli albumi

    RispondiElimina
  2. Esatto! Ma lo sapevi che gli albumi si possono congelare senza problema? Quando si scongelano, basta mescolarli bene e voila'!

    RispondiElimina
  3. Si, lo so.
    Ho un congelatore pieno...

    RispondiElimina
  4. Ok, me farò di meno, di pasta, ma perlomeno non devo stare lì a dividere gli albumi, ho quindi preso i tuoi ingredienti della pasta per la quiche e li ho moltiplicati per 2/5

    400 gr farina
    1 albume
    1,6 gr sale
    2,4 gr lievito disidratato
    120 ml acqua
    64 ml olio

    RispondiElimina
  5. Ciao Comida! Se anche facessi mezza dose, puoi usare tranquillamente 2 albumi (senza farti il prblema della divisione nei minimi termini!!!).

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!