27 giugno 2007

Torta alsaziana alle ciliege


Dedicata ad Amici in Cucina


Estate: voglia di dolci freschi e leggeri e con poco zucchero per affrontare la fatidica prova bikini!!!! Allora cosa c'e' di meglio di un flan alla frutta, magari un po' diverso dal solito? E siccome e' tempo di ciliege, why not? perche' non usarle?


Pasta frolla alla lavanda:

300 gr di farina 00
225 gr di burro
100 gr zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di lavanda essiccata
1/2 cucchiao di lievito in polvere

Flan:

250 ml latte
250 ml panna fresca
2 uova interre
2 tuorli
75 gr zucchero
aroma di fiori di arancio
ciliege fresche snocciolate q.b.

Riscaldare il forno a 170 gradi.
Impastare gli ingredienti per la pasta frolla e foderare una teglia (imburrata ed infarinata) a cerniera di 22 cm di diametro, dai bordi alti (almeno 5 cm).
Sbattere le uova con lo zucchero. Incorporarvi il latte,la panna e l'essenza. Filtrare attraverso un colino. Disporre le ciliege sul fondo della pasta frolla; versarvi sopra il flan liquido e mettere in forno, facendo cuocere per un'oretta.
Consiglio di controllare dopo la prima mezz'ora e poi proseguire a controllare ogni 10 minuti. Per verificare se e' cotto, provate ad infilare una lama di coltello all'interno; deve uscire asciutta. Sfornare. Far raffreddare prima a temperatura ambiente e poi mettere in frigo per almeno un'ora prima di servirla.

Rielaborazione di una ricetta di Alda Muratore.

3 commenti:

  1. Imma non ti si può "abbandonare" un attimo che mi son persa duemila ricette!! Bravissima, tutte fenomenali!
    ma questa è proprio notevole, non l'avevo mai addocchiata, ma è proprio proprio bella!
    Baciotti

    RispondiElimina
  2. Grazie mille! sto cercando di arricchire il mio blog, visto che e' troppo vuoto!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissima e sicuramente troppo buonaaa!! ciao

    Grazia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!