4 ottobre 2007

Meatloaf o ... polpettone????

Questa e' un classico della cucina americana, fa parte del cosiddetto comfort food, ed e' solitamente accompagnato dal puree' di patate. Ma in realta', non e' altro che il nostro polpettone! Io invece l'ho servito con un delicato puree' di cavolfiore e la gravy/salsa di funghi.
Nella tradizione americana, il bacon andrebbe avvolto intorno al meatloaf, mentre questi dovrebbe essere cotto in una teglia da plum-cake (detto loaf pan in inglese, da cui appunto meatlaof!). Se decidete di cuocerlo in questo modo, un trucchetto visto in TV per evitare che il meatloaf "affoghi" nel liquido rilasciato il bacon, e' quello di mettere della fette di pancarre' sul fondo dello stampo, appoggiandovi la carne sopra. Il pane (che alla fine della cottura verra' eliminato) infatti, assorbira' l'eccesso di grasso, ma consentira' al polpetone di rimanere morbido e succoso.


Meatloaf (per due meatloaf)

850 gr carne macinata di manzo
1 cipolla, tritata
3-4 carote, tritata
20 gr di funghi secchi messi in 200 ml acqua calda
6 fette di bacon, tritato
60 gr ketchup (optional)
worchestershire sauce, a piacere
1/2 panino bagnato con l'acqua dei funghi secchi e strizzato
2 uova
pangrattato, se necessario
sale & pepe

Mescolare tutti gli ingredienti e lavorarli finche' sono ben amalgamati. Se vedete che l'impasto non e' abbastanza compatto, aggiungete del pangrattato.

Con la meta' dell'impasto formate un cilindro e avvolgetelo in carta argentata o da forno e sigillate bene. infornate per un'oretta a 170 C. Trascorso questo tempo, aprite ATTENTAMENTE l'involucro e fare cuocere a 180 C per 10-15 minuti, il tempo che si faccia un po' piu' scuro in superficie.

Nota: con l'altra meta' dell'impasto, ne ho fatto delle polpettine, invece di un extra meatloaf e poi le ho congelate crude epr un'altra occasione!

Gravy di funghi

150 gr champignon freschi
1 cucchiaio di aglio tritato
6 cucchiai di olio
1 bichcierino di cognac
2 cucchiai da minestra di farina
200 ml brodo di carne
200 ml acqua dei funghi (CHE NON AVRETE GETTATO)
sale e pepe

Fate riscaldare 3 cucchiai di olio in una padella. Versatevi la'glio; cuocete per pochi secondi e poi aggiungetevi i funghi e fate rosolare ben bene. Quando sono cotti e non c'e' traccia di liquido, aggiungete il cognac e rimuovete tutti i pezzettini di funghi dal fondo della padella. Fate evaporare ben bene il cognac e togliete i funghi dalla padella, tendendoli da parte. Nella stessa padella, mettete il resto dell'olio (o se preferite burro) e la farina e mescolate bene. Aggiungete gradualmente l'acqua dei funghi e il brodo di carne caldo, mescolando con una frusta e cuocete come se fosse una bechiamella. All'ultimo minuto, quando la salsa velera' il cucchiaio, aggiungete i funghi tenuti da parte. Fate insaporire con sale e pepe e servite con la carne.

Puree di cavolfiore

800 gr di cavolfiore
4 cucchiai di parmigiano
sale e pepe
noce moscata
100 ml panna fresca
100 ml latte

Lessate il cavolfiore finche' e molto tenero. Scolatelo, fatelo asciugare sul fuoco cosi' da perdere l'acqua in eccesso e sciacciatelo/frullatelo (io lo preferisco un po' "grezzo"). Aggiungete la panna e il latte, il parmigiano e la noce moscata e mescolate, sempre sul fuoco basso, finche' tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati. Insaporite con sale e pepe e servite subito.



Meatloaf is a classic of American cuisine. It's part of the comfort food "zone" and usually is served with mashed potatoes, another stable in the comfort food area, and of course gravy!!!
This time, though, I decide to skip the potatoes and go for a lighter substitute: a mashed cauliflower, more delicate, but perfecr combination with this earthy and rich dish.


Meatloaf
(for 2 loaf - each serves 4 people)

1 onion, finely diced
3-4 peeled carrots, finely diced
2 lbs ground beef
1 1/2 oz dried mushroom (soaked in 1 cup warm water = DON'T DISCARD THE WATER!)
6 slices bacon, diced
1/4 to 1/2 cup ketchup, to taste (optional)
worcestershire sauce, to taste
2 eggs
1 dinner roll soaked in the mushroom water and squeezed
breadcrumbs, if needed

Heat oven to 350°.
Combine all ingredients (except water) in a large bowl; work together with hands until thoroughly blended. If needed add breadcrumb to get a nice, firm texture.
Make a cilinder and wrap it in aluminum foil. Bake for 1 hour. After this time open VERY CAREFULLY the foil and let cook the meatloaf for 10-15 muinutes at 375 until liglhtly brown on top.


Mushroom gravy

5 oz fresh button or cremini mushroom
1 tablespoon minced garlic
6 tablespoon olive oil
1 fl oz cognac liquor
2 soup tablespoons flour
1 cup beef stock/broth
1 cup water (the one where you soaked the mushroom)
salt and pepper


Heat 3 tablespoons oil in a skillet and add garlic and mushrooms. Cook until soft and lightly browned. Pour in the cognac scraping up browned bits from the bottom of the pan. Remove the mushroom from the pan and keep aside.
In the same s killet, heat the remaining oil and add flour to make a thin roux and cook one minute, stirring often. Add hot beef broth and mushroom water, gradually, and stir until smooth.
Add the cooked mushroom to beef gravy and bring heat back to med, let bubble about 5 minutes longer.
Season with salt and pepper.


Mashed Cauliflower

2 lb cauliflower, cleaned
4 oz heavy cream
4 oz milk
4 soup tablespoons parmesan cheese, grated
salt & pepper
nutmeg to taste

In a large pot filled with water, cook the cauliflower until really tender. Drain it and put it back in the pot and let it dry out on the stove at low heat. Smash it as much as you like (I like mine chunky), season with salt, pepper and nutmeg. Stir in milk and cream (for more richness, add few tablespoon of butter) and cook for few minutes.

13 commenti:

  1. Sembrano molto buone, queste ricette. Mi stai facendo ingrassare solo visitando il tuo Blog....
    Bacini
    Giuli e Aluniska

    RispondiElimina
  2. ....perchè si chiama confort food? a me sembra che si chiami così perchè crea confortevoli cuscinetti di grasso un pò ovunque!!!Dimmi che sbaglio!!!!!(perchè è troppo buono e lo voglio mangiare!!!)

    RispondiElimina
  3. buono il meatloaf- polpettone e ottima l'idea del pancarrè!!Bravissima Imma!!

    RispondiElimina
  4. Imma,sei meravigliosa nn ci sono altre parole!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo...!! anche nella versione polpettine!! brava brava brava non dico altro!!
    ciao e buon week end!!!

    Grazia

    RispondiElimina
  6. Dalla foto non puó che essere buonissimo. Forte anche la "dritta" del pane sul fondo dello stampo. Vale anche per quelli in silicone?
    Buona giornata!
    Mik

    RispondiElimina
  7. L`ho mangiato proprio ieri sera accompagnato da green beans e pure`...un polpettone dal sapore americano.
    ciao!

    RispondiElimina
  8. Veramente complimenti per il blog. L'idea di usare un blog per pubblicizzare le proprie ricette è veramente geniale e siete veramente in tanti a farlo. Complimenti. Se vuoi io non ho un blog di cucina ma magari ti potrebbe interessare lo stesso. eheh. Se vuoi visitarlo e commentare, sarò molto felice. Poi eventualmente possiamo linkarci.Complimenti ancora!

    RispondiElimina
  9. io sono una goloda di meatloaf, infatti ho postato anche io ma in forma + semplice, ne ho fatto scorpacciate l2 2 volte che sono venuta in america , adesso proverò la tua versione, x quanto riquarda la mia ricetta con castagne e fagioli, che è campana,forse dell'irpinia, è ho mangiato proprio a napoli e non ti dico quanto l'ho pagata, comunque se non trovi le castagne secche puoi farla con quelle fresche, il risultato non cambia, forse si faceva con quelle secche essendo ricetta povera buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. ho mangiato a n.y una delicatissima zuppa non molto liquida, a base di petti di pollo e funghi hai x caso la ricetta? grazie

    RispondiElimina
  11. i tuoi piatti a parte il sapore sono proprio BELLI...

    RispondiElimina
  12. Il trucchetto del pane è eccezzzziunale! Non lo conoscevo. A parte il polpettone che adoro, mi stuzzica molto quel purè di cavolfiore! Un abbraccio ,Alex

    RispondiElimina
  13. - Giuli e Aluniska: io sto ingrassando a furia di sperimentazioni!!!
    - La coniglia:purtroppo hai ragione!
    - Elisa, Lory, Grazia: grazie mille!!!
    - Mimmi: si vale per ogni tipo di stampo, perche' serve ad assorbire il grasso in eccesso che rilascia la carne!
    - Tizi: prima di tutto benvenuta! poi ti diro', io ho un po' italianizzato la versione americana.
    -Matteo: benvenuto anche a te! Saro' felice di linkarti, tra l'altro ho visitato il tuo blog e l'ho trovato molto istruttivo!
    -Caravaggio: grazie sulal dritta sulel castagne, il problema e' trovarle sotto qualunque forma o comunque a prezzi umani; per la ricetta, ho bisogno di piu' dettagli!!
    -Nonsisamai: grazie! io ci provo almeno, a volte mi rierscono bene!
    - Alex: il trucchetto l'ho imparato in tv da Paula Deen un mito. Il pure' te lo consiglio vivamente!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!