14 ottobre 2007

Surprise!!!!

Non poteva riuscire meglio di cosi'!!!!
Venerdi' 12 ottobre e' stato il compleanno del mio marituccio; cosi', concorde con lui, avevamo deciso di celebrare sia il suo compleanno sia l'housewarming insieme ai suoi colleghi di lavoro (e consorti).
Quello che l'ignaro marito non sapeva e' che io, alle sue spalle e con il prezioso aiuto di alcuni colleghi, ho anticipato la festa al giorno prima. Cosi' mentre qualcuno teneva impegnato Guido con una scusa o l'altra, i suoi colleghi sono venuti a casa e si sono nascosti in cucina. La sorpresa e' riuscita in pieno!!!
E siccome io adoro preparare finger food, questa e' stata la scusa per me per fare un po' di esperimenti, mischiando ricette trovate qua e la', creandone nuove...
Per quanto riguarda la scelta della torta, devo ammettere che c'e' un'intera storia alle spalle. Questa torta e' quella che le nostre (mia e di Guido) mamme e zie ci preparavano per il compleanno da piccoli. Ed era una vera e propria festa quella fettona di torta ricoperta di burro al caffe', morbida e goduriosa...
Ho voluto ricrearla, forse un po' per fermare il tempo, un po' perche' e' bello ricordarsi delle cose che ci hanno fatto felici un tempo. Spesso la vita e' cosi' veloce e stressante, che basta un poco per ritrovare un sorriso.

Mediterranean cornbread muffins

170 gr farina di mais fine
170 gr farina
50 gr parmigiano grattuggiato
2 cucchiaini di lievito in polvere
sale
1 uovo
60 ml olio
115 ml latte
115 ml panna acida o yogurt
10 fette di pomodori secchi
10 olive nere, sminuzzate
Oregano secco a piacere

Mescolare prima tutti gli ingredient secchi, poi aggiungervi i liquidi. Riempire i pirottini da muffins (io ho usato quelli piccolo, si possono fare anche piu’ grandi). Infornate a 200 C (forno preriscaldato) per 15-20 minuti (controllate dopo i primi 10 minuti con uno stuzzicadente).
Decorate con ciuffetti di crema al formaggio e olive.

*********************

1 cup cornmeal
1 cup all-purpose flour
1/3 cup parmesan cheese grated
2 teaspoons baking powder
1/2 teaspoon
1 egg, beaten
1/4 cup canola oil
1 cup milk
8 slices Sundried tomatoes
Oregano to taste
10 Black olives finely chopped

Preheat oven to 400 degrees F (200 degrees C). Grease muffin pan or line with paper muffin liners.
In a large bowl, mix together corn meal, flour, sugar, baking powder and salt. Add egg, oil and milk; stir gently to combine. Spoon batter into prepared muffin cups.
Bake at 400 degrees F (200 degrees C) for 15 to 20 minutes, or until a toothpick inserted into a muffin comes out clean.
Frost with cream cheese (kept at room temeprature) and half green olive.



Mac and Cheese "Toast"

500 gr pasta corta e piccola, tipo ditali medi, cotta al dente
3 cucchiai di burro
3 cuchiai di farina
1 cucchaio di senape in polvere
750 ml latte
1 foglia di alloro
1/2 cucchiaino di paprika
1 uovo
225 gr cheddar grattuggiato
sale e pepe q.b.
Per finire:
1 tazza farina,
pangrattato,
un pizzico abbondante di paprika
sale e pepe
3 uova sbattute

Riscaldare il forno a 180 C. Sciogliere il burro in una pentola, aggiungervi - mescolando - la farina e la senape (come per una bechamelle); sempre mescolando versate il latte sulla farina; aggiungete l'alloro e la paprika e mescolate finche' la salsa si addensa Aggiustate di sale e pepe. Rimuovete la foglia di alloro e aggiungetevi l'uovo e 3/4 del formaggio grattuggiato. Con questa salsa condite la pasta cotta e versate il tutto in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato. Coprite la pasta col formaggio restante e con altro pangrattato. Cuocete in forno per 20-30 minuti, finche' si sara' formata una bella crosticina dorata. Fate raffreddare in frigo tutta la notte.

Il giorno dopo, tagliate la pasta nella forma e nella misura desiderate; passate ogni pezzo di maccheroni cotti nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato (mescolato con la paprika) e friggete in abbonfdante olio. Servire caldi.

*************************

Baked macaroni and cheese, refrigerated for at least overnight
1 cup all-purpose flour
salt & pepper
3 egg beaten
bread crumbs as neede
Oil for deep frying, preheated to 375 degrees

Cut refrigerated macaroni and cheese into slices or bite size pieces.Season the flour with salt, pepper and cayenne. Dredge each piece through the flour and gently tap off excess. Dip in the egg wash and then coat with the bread crumbs. Allow them to rest for 5 minutes so the crust can set. Very carefully drop into the oil and fry until golden brown. Remove to a baking sheet fitted with a rack and rest for 2 minutes before serving.

Adapted from Alton Brown


Eggplant Borek

2 fogli di yufka (pasta simile alla phyllo, ma piu' doppia e di origine turca)

Liquido:
1 tazza di latte
2 uova
4 cucchiai di olio

Mescolare gli ingredienti e tenere da parte

Ripieno:
2 melenzane cotte (sauteed, grigliate, al forno, fritte...)
200 gr mozzarella a dadini
200 gr di feta

In una teglia imburrata, stendere un foglio di yufka (sono grandi quindi anche se fuoriescono dalla teglia, non preoccupatevi, perche' vanno poi ripiegati su se stessi), bagnare con parte del liquido e ripiegare la pasta all'interno, quasi da fare un secondo strato. Bagnare con altro liquido, aiutandovi con un pennello. Fare uno strato di melanzane cotte, uno di mozzarella e un altro di feta, utilizzando tutti gli ingredienti e bagnate con qualche cucchiaio di liquido. coprite con l'ultimo foglio di yufka, procedendo come per il primo foglio; tra uno strato e un altro bagnate col liquido e terminate con lo stesso.Volendo, distribuite dei semini di cumino nero sulal superficie. Fate riposare qualche ora (per un risultato piu' croccante) e poi infornate a 180 C finche' si fara' la crosta dorata.

****************************

2 Turkish yufka/pastry leaves

Liquid Mixture
4 tablespoon olive or vegetable oil
1 cup milk
2 eggs

Filling:
1 cup crumbled feta
200 gr mozzarella
2 eggplant, cooked (sauted or baked or fried)
Black pepper (if desired)

Combine all the ingredients and put aside.In a bowl, mix the egg, olive/vegetable oil, and milk with a whisk. This liquid mix will go between every layer of the pastry, and will complement your choice of filling.
Grease the baking pan. Place ½ of one sheet of the pastry in the bottom. Spread 3-5 tablespoons of the liquid mix on top. Take the other part of the pastry sheet and stack in the dish. Again spread 2-3 tablespoons of the liquid mix on top.
Then, spread all of your main filling evenly over the pastry in the dish after you spread the liquid mix. Resume layering the pastry and the liquid mix until you are done with the last pastry sheet.
Brush the top layer with the mixture and cut the borek into medium squares and pour the remaining mix on top. Sprinkle with black cumin seeds and bake the borek in a preheated oven to 350 F. Bake until golden brown, for approximately 20 to 40 minutes.

Note: if you'll leave the casserole dish in the fridge for 2-3 hours or a night, the borek will be more crispy and tasty.

Adapted from here




Lemony meatballs

Per la ricetta delle polpette, e' lo stesso impasto del polpettone che ho fatto
qui, ma ovviamente in diversa forma!!!
Per la salsa e il procedimento di cottura, ho usato la buonissima ricetta di Mariella Ciurleo, che ho visto qui.
***************

Meatball: see here for the ingredients and the method. Instead of shaping the mixture into meatloaf, make little meatballs.

Sauce: Saute' the meatball in few tablespoon of oil. When they are almost done, stir in a tablespoon of flour. Mix well. Then stir in a glass of half&half and a tablespoon of lemon juice and let finish cooking at low heat until creamy. When it is done, sprinkle with lemon zest.

Sauce adapted from here



Artichoke Mini Tarts

Per la base delle crostatine, ho utilizzato la pate' a quiche di Christophe Felder, presa qui.

Per il ripieno:

225 gr di carciofini congelati (vanno bene anche freschi)1/2 cipolla
6 fette di bacon/pancetta stesa
2 cucchiai di panna acida
1 uovo

In una padella ben calda, mettete la pancetta a dadini e fatele rilasciare la maggiorr parte del grasso; aggiungerte la cipolla e i carciofini, salate, pepate e fate cuocere completamente. Fate raffreddare e poi ggiungete l'uovo e la panna acia e mescolate bene.
Stendete la pasta per quiche e foderate stampini da crostatina; riempiteli con un po' di composto ed infornate a 170 C per 20 minuti (controllate comunque dopo 15 minuti e vedere se la superficie si e' gia' scurita)

*********************

Crust
(Christophe Felder 's Pate' a' quiche)

200g flour
5g salt
90g butter, diced
1egg
20g water

Mix together flour, salt and softened butter in a bowl untilthe butter will resemble coarse meal. Add egg and water and mix well. Let rest in the refrigerator, covered with plastic paper, for at least 2 hours.

Filling
8 oz frozen quartered artichokes
1/2 onion
6 slices bacon
2 tablespoon sour cream
1 egg

Render the bacon in a hot pan; when it is half cooked, add onion and artichoke and let cook well. Season with salt and pepper. Let it cool.
Stir in the sour cream and the egg, mix well.
Roll the dough, cut some circle (that could fit in your mini tartlet pan) and put the dough into the tartlet pan. Fill with a big tablespoon of filling and bake a 350 for 20- 30'.




Mini spring Rolls

fogli per involtini primavera (io ho usato quelli da 14 cm di lato)
100 gr di verza tagliata finissima
1/2 cipolla, tritata
1 cucchiaino di aglio tritato
2 cucchiaini di zenzero fresco, tritato
225 gr di verdure miste (broccoletti, cavolfiori, carote, peperoni dolci - che io compro gia' pronti congelati!!!!)
olio di sesamo,
salsa di soia
sale e pepe
2 cucchiai di maizena
1 albume
200 gr di petto di pollo


Soffriggere l'aglio, lo zenzero e la cipolla in un po' di olio di semi. Aggiungervi le verdure tritate e il pollo a dadini piccolissimi e far cuocere completamente. Far raffreddare.
Mescolare al composto di verdure l'albume, la maizena, un po' di salsa di soia, sale e pepe e far amalgamare il tutto.
Mettete un po' di ripieno su ogni foglio di pasta, ricopritelo con un angolo del quadrato, ripiegate i due angoli laterali e infine arrotolate fino a formare un lungo involtino che sigillerete bagnando l'ultimo angolo. Friggete in abbondante olio.

Io li ho serviti con una salsa dolce piccante thailandese.
*****************************

4 oz shredded cabbage
1/2 onion, chopped
1 teaspoon garlic, minced
2 teaspoon fresh ginger, grated
1 cup stir fry vegetables
1 cup chicken breast, diced finely
Sesame oil
Soy sauce
Oil
1 egg white
2 tablespoons cornstarch

Sauté garlic and ginger in oil and sesame oil. Stir in the onion and the vegetables and cook few minutes. Stir in the chopped chicken; season with pepper and soy sauce to taste. Let cook until completely done.
Let it cool. Stir in the egg whites and the cornstarch and mix well. You need to obtain a compact mixture.
Lay a spring roll wrapper in front of you so that it forms a diamond shape. Use your index finger to wet all the edges with water. Place approximately 1/2 tablespoons of filling near the bottom. Roll over once, tuck in the sides, and then continue rolling. Seal the top.
Deep fry in vegetable oil.
I've served them with a store- bought Thai chili sauce.

Mexican Fondue

1 lattina di birra
500 gr di formaggio grattuggiato (io ho usato Monterey Jack e Colby; vanno bene quelli semiduri, speziati)
1 peperoncino fresco piccante, a dadini
coriandolo fresco
2 cucchiai di maizena
il succo di un lime

Io ho usato la slow cooker, per cui ho messo dentro tutti gli ingredinti e ho lasciato sciogliere at LOW temperature tutti gli ingredienti.
Ho servito poi la fondue con tortillas di mais, pomodorini freschi, salsiccette piccole affumicate e papatine lesse.


**********************************

1 can beer
16 oz Monterey jack and Colby cheese, grated
1 serrano chile, deseeded and diced
Fresh cilantro, chopped
2 tablespoon cornstarch
Juice of 1 lime

Put all the ingredients in a slow cooker and let them melt at low for 3-4 hours. Serve with tortilla chips, boiled fingerling potatoes, small beef sausages (cooked), cherry tomatoes

Adapted from the book Fondue, edited by Barnes and Noble




Mushroom pizza rolls

Per la ricetta e il procedimento dell'impasto
vedi qui:


Per il ripieno:
225 gr funghi trifolati con aglio e prezzemolo
pomodorini ciliegia
fette di provolone
*******************************

Dough
250 gr bread flour
100 gr warm milk
10gr yeast
5 gr sugar
100gr mozzarella cheese, finely grated
25gr olive oil
5 gr salt

Filling:
½ lb mushroom (sautéed in oil, garlic and parsley, salt and pepper)
Few cherry tomatoes, diced very small
Provolone cheese, few slices

Pour all the ingredients in the food processor and mix on high for about a minute or two. The dough should turn into a ball and roll around the processor. If the dough does not ball up because it's too dry, add water one tablespoon at a time until it does. If your mixture is more like a batter, add flour one tablespoon at a time. Adding water or flour as needed to get the right consistency will assure you always get a perfect dough.
Once the dough is balled up, place the ball on a floured board and knead for about a minute. Place the dough in a covered bowl and store in a warm, dry area to rise for 20-30 minutes.
Roll the dough into a rectangle. Spread the filling and Roll up tightly from one long side. Pinch edges and tuck under to seal. Cut – with a serrated knife - the roll in 15 slices. Place on a large baking sheet and let rise for 1 hour. Bake in a preheated oven at 400 F for 5-7 minutes.

Adapted from here


Moka Cake

Pan di Spagna
6 uova
225 gr farina setacciata col lievito
225 gr zucchero
1 bustina e mezzo di lievito per dolci
Pizzico di sale

Crema pasticcera
2 uova
500 ml latte caldo
5 cucchiai zucchero
4 cuchiai farina
Estratto di arancia
Ciliege ubriache

Bagna:
100 ml sciroppo di zucchero diluito con 50 ml rum (potete aumentare o diminuire la quantita’ di rum a piacere)

Crema al burro:
250 gr burro a temperatura ambiente
Zucchero a velo q.b.
2 cucchiai di caffe’ espresso forte
½ cucchiaino di polvere di caffe’

Per il pan di spagna:
Sbattere molto a lungo, i tuorli con lo zucchero; aggiungere, sempre mescolando, il sale, l’essenza, la farina (mescolata al lievito) alternata a cucchiaiate di chiare d'uovo montate a neve.
Lavorare il tutto a lungo, unire in ultimo il lievito. Versare l'impasto in una tortiera imburrata, infornare per 20-25 minuti in forno preriscaldato a 170 C.

Per la crema pasticcera:
In un pentolino che poi potrà essere messo sul fuoco, lavorare a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la farina con l'aiuto di un colino mescolando continuamente con una frusta. Versare una parte del latte bollente e mescolare bene. Incorporare il resto del latte e pore sul fuoco a cuocere finche’ la crema si sara’ addensata (ma non deve assolutamente bollire). Farla raffreddare mescolandola di tanto in tanto.

Per la crema al burro:
Lavorate il burro con la spatola finché non sia sufficientemente morbid, aggiungendo man man oil caffe’ liquid e poi quello in polvere. Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a sbattere. Il composto dovra’ risultare ben montato e chiaro.

Assemblaggio:
Tagliare il pan di spagna a meta’. Bagnare la base con meta’ dello sciroppo. Coprire con la crema pasticcera e fare uno strato di ciliege ubriache. Coprire con l’altra meta’ del pan di spagna e bagnare anche questa con il resto dello sciroppo.
Coprire l’intera torta con la crema al burro e decorare con chichi di caffe’.

******************************

Spongecake
6 eggs
225 gr flour, sifted with the baking powder
225 gr sugar
1 1/2 tablespoon baking powder

pinch salt

Separate the whites and yolks of the eggs, beat the yolks with the sugar until thick and pale colored. Cut and fold in the sifted flour and cut and fold in the stiffly beaten egg whites. Bake in an ungreased pan (10 inches round) in a very moderate oven (350F). Bake until the cake is puffed (at least 20 minutes), has lost its shine, and springs back when gently pressed.


Filling (pastry cream)
2 eggs
500 ml hot milk
5 soup tablespoon sugar
4 soup tablespoon flour
orange extract
drunken cherry

Combine the egg and the sugar in a bowl and whisk until light in color. Add in the flour and the salt, mix to combine.
Temper the egg mixture with some of the hot milk.When about half of the milk has been added, place all of the yolk mixture into the saucepan over medium heat. Using a spatula or a whisk, mix the pastry cream as it heats, making sure to reach all of the corners of the pan when you stir. Bring the mixture to a boil. Let boil for about 1 minute, stirring constantly. The mixture will be thick. Let it cool.

Syrup:

100 ml syrup (50 %water and 50% sugar boiled)
50 ml rum (the amount can change to taste)

Topping
2 sticks butter (225 gr), very soft
powdered sugar as needed
2 tablespoon really strong espresso coffee
1/2 teaspoon espresso coffee powder

Beat butter until very light and fluffy. Stir in the coffee and the coffee powder and let incorporate well. Gradually beat in confectioners' sugar until well blended.Usually I add as much sugar, until it doesn't taste anymore like butter.

Assembly: Cut the cake in half: drizzle the bottom with half of the syrup; spread the pastry cream on top and a layer of drunken cherries. Cover with the other half of the cake and drizzle the rest of the syrup on it. Spread the buttercream on top and along the sides and decorate with coffee beans.


15 commenti:

  1. imma ti adoro! il nostro house warming e' stato rimandato per motivi organizzativi, ma fra un po', quando ci decideremo dovro' solo tornare qui da te per avere una mano! un bacione e grazie!!

    RispondiElimina
  2. Immaaaaaaa, ma che splendore ... e che lavorone! Sia a realizzare il tutto che a scrivere questo post chilometrico, per di più con traduzione in inglese. Bravissima. Chissà come sarà stato contento tuo marito! Mi stuzzicano soprattutto i börek di melanzane. Compro spesso la pasta yufka, ma i börek li ho fatti sempre solo con la feta e basta. Grazie per l'idea. Ancora complimenti, Alex

    RispondiElimina
  3. Imma rimango a bocca aperta (con tanto di rigolo di acquolina!) davanti a tutte le leccornie che hai preparato! Fantastica! Anche la torta è bellissima! Ah questo sì che deve essere stato un compleanno indimenticabile! Spero di riuscire a copiarti qualche ricetta per una futura festa a sorpresa per il mio maritino! Cat

    RispondiElimina
  4. Imma!! davvero Grande, sfiziosi e sicuramente gustosissimi i tuoi fingerfood - me li appunto dovessero mai servirmi delle ricettine per bocconcini gustosi!! Complimenti ed auguri a tuo Marito!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Imma,
    che dire...FANTASTICO!
    Qui bisogna davvero farti un ola!
    Complimenti ancora!

    RispondiElimina
  6. Mi inchino e nn dico altro...anzi si,tante angurie a tuo marito!!!

    RispondiElimina
  7. ma che festa a sorpresa coi fiocchi!!Chissà come sarà stato contento tuo marito..Complimenti davvero Imma..tutto bellissimo!!!!!
    Brava!!!!!

    RispondiElimina
  8. ma caspita!! che lavoro in grande stile!! che appetitoso, invitante, interessante , originale menù...e se vuoi ho qualche altro aggettivo che potrei aggiungere, vista la ricchezza di questo meraviglioso (eccolo qui un altro aggettivo!) menù!

    nessun pezzo di torta avanzato? avrei giusto un languorino...

    a presto!

    RispondiElimina
  9. Wish I were at the party....
    perche' non lavori nel catering? Faresti soldi a palate.
    L'anno prossimo se vuoi venire alla Festa Italiana e vendere le tue leccornie, casa nostra e' disponibile....
    baci e auguri
    Koala

    RispondiElimina
  10. Ma sei stata bravissima!!!!! Sia ai fornelli che ad organizzare questa bellissima sorpresa. Tuo marito è proprio fortunato!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Imma, i miei complimenti!!! Adoro i finger food e ora so dove andare a cercare delle ricettine niente male (hai presente la famosa todo list :-) ).

    Auguri anche a Guido ma soprattutto complimenti a te!

    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  12. Surprise non solo per Guido a cui rinnovo gli auguri ,ma anche a noi carissima Imma :-)
    bravissima come sempre smack!

    RispondiElimina
  13. - nonsisamai: anytime, you're welcome!

    - alex&mari:effettivamente ci ho messo un paio o forse piu' giorni per scrivere,; ci ho messo meno per cucinare!!!

    - giu&cat:penso che mio marito abbia veramente apprezzato tanto e questo e' quello che mi fa piu' piacere

    - Dea: grazie per i complimenti e gli auguri!

    - Maga: grazie per l'ola!!!!

    - Lory: nessun inchno; mi fa diventare rossissima!

    - Elisa: grazie anche a te!

    - Apprendista cuoca: sorry per la torta, se la son portata via gli ospiti! Ma se vieni te ne faccio volentieri una solo per te!

    - Koala: ci sto pensando!!!

    - Dolcetto: gliel'ho provato a dire a mio marito che e' fortunato, ma lui fa orecchie da mercante!!!

    - Aiuolik: ne so qualcosa anch'io di to-do list

    - Rossella: ho ottime fonti d'ispirazione e tu sai che sei tra quelle!

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Impossibile non continuare la fila dei commenti!
    A parte le varie ricette il decoro della torta mi ha lasciato a bocca aperta.
    Più elegante di quella di un pasticciere.
    nonna fusion

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!