6 dicembre 2007

Facciamo un gioco per Natale?

IMG_0010

Non e' un MEME, ne' un concorso su internet, niente del genere!

Ma, ricollegandomi nuovamente alla proposta di FrancescaV "Aspettando Natale 2007", vorrei proporvi un gioco, al quale ho partecipato ieri su gentile invito della mia vicina. E' carino, aiuta a trascorrerre una bella serata e, volendo, risolverebbe il problema dei regali.

Titolo del gioco: Rubare o non rubare il regalo? In realta', qui lo chiamano White Elephant, ma non chiedetemi il perche'!?!?

Lo so il nome non sembra molto educativo, ma e' molto divertente.

In pratica, ogni partecipante al party deve portare 1 regalo e metterlo sotto l'albero senza scritte ne' segni di riconoscimento. Volendo, si puo' optare per una cifra da spendere (che non va superata) per un regalo o un tema. Ieri, per esempio, la festa alla quale ho partecipato, aveva tema una tazza da caffe' americano natalizia. Quelle nella foto sono quelle che io ho rubato per la mia collezione sui gatti. Ad ogni partecipante viene dato un numero, che corrisponde al suo turno di scegliere il regalo (che verra' aperto di fronte a tutti, in modo da far vedere il contenuto)

Ora ci sono delle regole:

1) quando e' il proprio turno, il giocatore puo' scegliere di prelevare un regalo da sotto l'albero o "rubare" il regalo ad un altro giocatore. Il giocatore col numero 1, siccome non puo' rubare ancora, ha la possibilita' alla fine di tutti i turni, di rubare o tenersi il regalo che ha.

2) un regalo puo' essere rubato max 3 volte (dopo che e' stato pescato la prima volta). Dopodiche' e' considerato "congelato" e nessuno puo' piu' toccarlo.

3) appena ad persona viene rubato il regalo, questa ha il diritto di prendere il regalo da sotto l'albero o rubare a sua volta e cosi' via. In pratica, non si prosegue con i turni numerati finche' tutte le persone a cui verra' rubato il regalo, non recuperano un regalo.

Scopo del gioco? se bisogna scambiarsi regali, questo e' un modo simpatico che evita di spendere un capitale, perche' invece di dover fare un regalo a tutti singolarmente, si puo' invitare membri della famiglia e non ad optare per una soluzione sicuramente piu' economica, ma soprattutto piu' divertente!

BUON DIVERTIMENTO!!!!

7 commenti:

  1. molto carino questo gioco!!!

    RispondiElimina
  2. Imma che belle le tue tazzone!
    anche dalle mie parti giocavamo spesso a questo gioco... ma il giro della pesca era unico... questa versione mi attrae!

    baci

    RispondiElimina
  3. ah ah ah ah ma è un gioco troppo forte.... io mi immagino già a difendere il regalo di cui mi sono innamorata con un pianto convulso per non farmelo rubare!! ah ah ah
    ho dato uno sguardo al bouffet.. anzi... + che dato uno sguardo ho lasciato lì i miei occhi!!
    un bacio!!! e buonissimo week end!

    RispondiElimina
  4. molto bello questo gioco..e le tazze non ne parliamo!!

    RispondiElimina
  5. iniziativa molto divertente che lega insieme regalo e gioco per Natale, un connubio riuscito senza ansie :-) Ma quanto sono acrine quelle tazze li' sopra?

    Francesca

    RispondiElimina
  6. Ma che carino questo gioco!! Da me però mi sa che non funzionerebbe... ora che lo spiego ai miei viene Pasqua! ;P

    RispondiElimina
  7. Io lo dico sempre che l'ammerricani sono troppo forti :))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!