17 aprile 2008

Cannolo sbriciolato o sbriciolata di cannolo????

Ammetto che sono venuta a conoscenza di questo dolce da pochi mesi e ieri ho deciso di provare a farlo. Di che si tratta?

La SBRICIOLATA, ovvero un dolce composto da una base di "briciole" di pasta frolla, coperto da crema e ricoperto a sua volta da altre briciole. Anche in questo caso le variazioni sono tante. La mia ricetta nasce da una rielaborazione della ricetta di Rossella, il pilastro portante, nonche' amministratrice, del forum Pan per focaccia, un forum sempre ricco di nuovi spunti. Le ricette di Rossella sono sempre una fonte di garanzia, per il gusto, per l'estetica, per la precisione,  per tutto insomma. La mia ricetta ha preso spunto dalla sua fantastica Sbriciolata di ricotta e pere, ma come crema ho usato quella che io uso di solito per i cannoli. Infatti, tutto era pronto per fare i cannoli, ma pe problemi di tempo ho dovuto rimandare il progetto e cosi' mi sono ritrovata con il ripieno da consumare. La sbriciolata e' stata la soluzione perfetta. E con un pizzico di fantasia e' possibile variare le combinazioni oserei dire all'infinito!!!!

IMG_0644

Ingredienti per una tortiera di 24 cm:

Briciole:

300 gr farina

225 gr burro

100 gr zucchero

1 uovo

1/2 bustina lievito

pizzico di sale

Amalgamare velocemente il tutto cercando di ottenere dei bricioloni.

 

Ripieno:

450 gr ricotta ben asciutta

150 gr zucchero

1 cucchiaio di marsala

1 cucchiaino di estratto di arancia

scorza di  1 arancia

1 uovo

50 ml di panna fresca

arancia e mandarino canditi tritati, a piacere

gocce di cioccolato, a piacere

marmellata di arance amare, q.b.

 

Amalgamare tutti gli ingredienti, eccetto al marmellata, e far insaporire per un'oretta almeno.

 

Procedimento: distribuite nella tortiera imburrata ed infarinata 3/4 delle briciole, cercando di non schiacciarle. Coprite con la crema, cercando di lasciare 1 cm di bordo privo del ripieno. Distribuite qualche cucchiaio di marmellata qua e la' e ricoprite con le restanti briciole. Infornare a 170 C per 50 minuti. Fate raffreddare.

Per decorare ho tagliato delle fette di arancia e le ho caramellate in acqua e zucchero finche' sono diventate lucide.

 

IMG_0645

Questa fetta la dedico a Tina, in fondo questa e' la sua torta virtuale!!!!

7 commenti:

  1. Dire buona è una miseria,perchè mi sembra proprio una meraviglia gustosissima,complimenti!!!!
    Ciaooo!

    RispondiElimina
  2. una versione arricchita(e molto piu'saporita)della torta sbrisolona..ottima ricetta,voglio provarla anche io ;D

    RispondiElimina
  3. che torta meravigliosa.... è vero quel che dice mirtilla: sembra la sbrisolona in versione TOP :-)))
    me la segno! ciao!

    RispondiElimina
  4. che onore Signora :-))(faccina che diventa rossa) sei talmente brava,che anche le ricette più banali riesci a dargli quel tocco in più per renderle ancora più appetitose!!!!
    bacioni Rossella ;-)

    RispondiElimina
  5. Imma!!!!!! Quando torni in Italia!!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!