13 maggio 2008

Tajine alle prugne (Maghreb)

E' ora di scoperchiare la tajine!!! Pronti?

IMG_0807

La ricetta non poteva che essere di Jean Michel, le cui ricette, soprattutto quelle etniche, sono una garanzia! La ricetta originale, che ora vi trascrivero' pari pari, prevedeva vitello, che io ho invece sostituito con i sovraccoscie di tacchino. Poi ho usato coriandolo fresco e ho omesso quello in polvere. Jm consiglia di accompagnare la tajine con couscous (e mi raccomando fatelo, epr non perdere quel meraviglioso sugo che si formera'), ma io ho preferito accompagnarla da pita calda, semplice e spolverata di za'tar, da "inzuppare". La ricetta e' spettacolare: mentre cucinavo, la casa si e' permeata di profumi da... mille e una notte! Provare per credere!

 

Ingredienti per 4:


1,300 Kg di vitello da spezzatino a dadoni
due belle cipolle bianche affettate sottili
1 mazzetto abbondante di prezzemolo tritato
1 mazzetto scarso di coriandolo fresco (facoltativo)
scorza di 1 arancia tritata finissima
16 prugne secche denocciolate
1 cucchiaino da caffè rado di coriandolo in polvere
1 cucchiaino da caffè rado di cumino verde in polvere
1 punta di curcuma
3 chiodi di garofano
Olio d'oliva e.v.
farina bianca
sale e pepe nero
scaglie di mandorle dorate in forno o in padella.


Fare "fondere" la cipolla in tegame in olio e.v. con un goccio d'acqua (non rosolare).
Infarinare leggermente i dadoni di carne e aggiungerli alla cipolla.
Alzare il fuoco e fare rosolare carne e cipolla fino a bella doratura.
Aggiungere il prezzemolo, il coriandolo fresco trittato finissimo, la buccia d'arancia grattata e tutte le spezie e amalgamare.Aggiungere le prugne secche.Salare e pepare il tutto a gusto.
Aggiungere un bicchiere d'acqua non troppo grande.
Travasare il tutto in una pirofila (io ho usato la tajine), coprirla il più ermeticamente possibile con coperchio se c'è o con carta d'aluminio.
Infornare a 180° per 45 minuti o comunque fino cottura completa della carne (deve essere molto tenera) (io ho cotto sul fornello)
Servire con semola di cuscùs o di bulghur, o con riso preferibilmente pilaf, il tutto coperto con una manciata di scaglie di mandorle.

12 commenti:

  1. haaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    qua siamo arrivati alla fruttaaaa.... tu cicini queste cose e io divento pazza.... posso venire a pranzo da te?prendo il primo volo e arrivo!
    baci lalla

    RispondiElimina
  2. Che bellezza...il tajine lo sto puntando da molto ma dato che è un pò ingombrante devo vedere se nella mia micro cucina ci starà...intanto mi segno questa ricettina

    RispondiElimina
  3. ;-D ma allora avevo azzecato! Bellissimo piatto e con accompagnamento di Pita perfetto!
    ..:-D ma cosa sentono le mie orecchie di sottofondo..urca Rick Astley :-D oddio come sono vecchia mi piaceva tanto! :-( certo si parla del mesozoico!
    :-D ciao bella
    Silvia

    RispondiElimina
  4. ho appena finito di mangiare ma mi hai fatto venire l'acquolina!!!
    cercavo la ricetta della pita da tanto tempo!!!
    grazieeeeeee!!!
    ho fatto un piatto di carne simile ripiena, davvere molto particolare!!!

    RispondiElimina
  5. noto che da un po' di tempo ti stai dando alla cucina etnica....
    complimenti mi lasci sempre senza parole...
    baci e a presto

    RispondiElimina
  6. Grazie Imma, queste sì che sono soddisfazioni! Io che sono un insicuro di professione dubito sempre delle mie ricette...
    Grazie, davvero!

    :***

    RispondiElimina
  7. bingo!!!!
    buonissima davvero!!
    mamma fame ;D

    RispondiElimina
  8. Lalla ti aspetto!!!

    Laura la tajine e' bella anche da vedere. quindi sono sicura che farebbe un bel figuraone anche nelal micro-cucina!

    Silvia azzeccato in pieno!!!! Per la musica, adoro le musiche di un tempo!!!

    Panettona prova questa ricetta e ' veramente facile e veloce!

    Daniela si in effetti mi piace molto la cucina etnica e poi qui trovando quasi tutti gli ingredienti ne approfitto per sbizzarrirmi ai fornelli.


    JM come sai non e' la prima delle tue ricette che provo ed ogni volta, chiunque le abbia assaggiate, e' rimasto contentissimo!

    Ciao Marcela buona giornata anche a te! Bella la tua ricetta del finto tartufo!!!!

    Mirtillaaaaaaaaaaaaaaaa buongiorno! E si avevi preso in pieno anche tu!!!

    RispondiElimina
  9. Deve essere un piatto dai sapori favolosi...
    grazie per lo spunto!
    ciao
    Grazia

    RispondiElimina
  10. manco da un pò quindi mi sono persa ste bellezze! quante spezie e per mia fortuna le ho tutte :-))) quindi voglio provarlo!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!