27 giugno 2008

Ti chiamero' ... Biscotto ai fiori d'arancio

Sto cercando di riprodurre i famigerati Grisbi, perche 'qui a trovarli non se ne parla proprio.

Oggi ho iniziato sperimentando queste dosi, ma il risultato, per quanto i biscotti siano proprio buoni buoni, non si avvicina ai piu' noti. Quindi non li chiamero' Grisbi', ma gli esperimenti continuano!!! E se qualcuno ha dei consigli... please, is more than welcome!!!!

Per il momento, se vi va, godetevi questi, ovviamente  con una bella tazzina di caffe'!

IMG_1870

Ingredienti:

Per la pasta:

400 gr farina

200 gr zucchero

1 pizzico di sale

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

2 uova

165 gr burro

1 fialetta di fior di arancio

Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e far riposare in frigo per almeno un'oretta.

Per il ripieno:

400 gr latte condensato zuccherato

1 1/2 arance, succo

30 gr cioccolato bianco

scorza di 1 arancia, ridotta in polvere (vedi NOTA)

Fate cuocere il latte condensato col succo di arancia e la scorza finche' raggiunge la consistenza quasi di una crema pasticcera. Togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato. Mescolate bene e fate raffeddare.

Assemblaggio:

Stendete la pasta abbastanza sottile. Con un tagliabiscotto rotondo ritagliate dei cerchi della grandezza desiderata; mettet al centro un po' del ripieno e chiudete con un altro cerchio. TRUCCHETTO: dopo che avete premuto i bordi ben ben per sigillare i cerchi, usate un altro tagliabiscotti leggermente piu' piccolo di diametro e tagliate il biscotto ripieno. Questo vi assicurera' una forma perfetta!!!!.

NOTA: Per la polvere di arancia essiccata, metodo velocissimo, direttamente dal Cavoletto:

prelevare la buccia di arancia con un pelapatate (su arance bio o ben lavate ecc), in modo da ottenere delle strisce piuttosto sottili con poco bianco, tagliare a julienne, sistemarle su un piatto in uno strato unico e passare al microonde, a potenza massima, una decina di secondi per volta (rimanere piantato li vicino e sorvegliare!), finché le buccette siano secche e dure. Tritarle finemente al coltello, conservare la polvere in un barattolino chiuso e usarla per rifinire piatti di pesce, insalate, zuppe, primi o ciò che vi garba :-)

 

Ricordatevi di partecipare al MEME L'angolo del caffe'. Siete tutti invitati!!!!

2 commenti:

  1. Anche qui i Grisbi non si trovano. Ma i tuoi biscotti ai fiori d'arancio sono belli e sicuramente profumati.
    Avevo visto una ricetta sul blog "La collina delle fate" e le sue preparazioni sono sempre fantastiche. Trovi la ricetta dei Grisbi al cioccolato qui

    Ciao, Alex

    RispondiElimina
  2. Grazie del suggerimento! andro' subito a vedere!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!