18 luglio 2008

Sformatino di zucchini

L'ultimo esperimento sfornato: una sformatino alle zucchine delicatissimo, dalla consistenza di un souffle'. Si puo' servire come antipasto o come contorno o addirittura come piatto unico per una cena leggera. Volendo lo si puo' arricchire con altre verdure, cambiare il tipo di formaggio, insomma ci si puo' giocare intorno per creare altri sapori.

Nel frattempo, propongo questa versione pr il Brunch estivo proposto da Cuoca per caso e Coco' che si terra' virtualmente questa Domenica!  Buon appetito!

IMG_2155

Ingredienti per 4 sformatini:

8 zucchini piccoli e teneri

cipolla

abbondante basilico fresco

1 manciata 50 gr di carote (vedi nota)

1 uovo

parmigiano a piacere

pangrattato q.b.

2-3 cucchiai di ricotta fresca

4 ciliegine di mozzarella

sale e pepe

evx. olio di oliva

 

Soffriggete in padella con un po' di olio i zucchini affettati, la cipolla e le carote tritate e parte del basilico. Fate cuocere finche' le verdure diventano molto tenere. Aggiustate di sale e pepe.

Frullate le verdure cotte, aggiungendovi l'uovo, la ricotta, il resto del basilico, il parmigiano (un paio di cucchiai) e tanto pangrattato fino ad ottenere un composto omogeneo non molto denso.

Imburrate 4 stampini da timballi monoporzione e copriteli di pangrattato. Versate la purea di zucchine fino a meta' stampino, poi mettete al centro una ciliegina di mozzarella e finite di riempire gli stampini con il restante puree. Cuocete in forno, preriscaldato, a 180 per 20-30 minuti.

Fateli raffreddare completamente prima di sformarli dallo stampino e serviteli a temperatura ambiente.

NOTA:  sformando lo sformatino caldo di forno, lo sformatino collassa senza pieta'! Sformandolo dopo che si e' totalmente raffreddato a temperatura ambiente, la forma rimane perfetta. Se lo volete servire caldo, aumentate la quantita' di pangrattato cosi'  da ottenere un composto piu' solido. Tuttavia trovo che e' molto piu' delicato - infatti cresce quasi come un souffle' - da mangiare se non si mette troppo pangrattato e col caldo che fa... chi vuole mangiare qualcosa di bollente?

NOTA 2: Giustamente Jean Michel mi fa notare cosa intenda per manciata di carote. Per manciata intendo letteralemente la quantita' che preleva la mia mano infilata in una busta di baby carote gia' tagliate a julienne!!! Ma in grammi dovrebbe essere una 50ina!!!!

22 commenti:

  1. esperimento riuscito alla grande!!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questo sformatino, complimenti Imma, è una goduria entrare da te, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma che bello... davvero elegante e goloso questo sformatino!

    PS: ti ho appena mandato una e-mail per il meme "L'angolo del caffè"

    Buon week-end!!! :o)

    RispondiElimina
  4. Adoro gli zucchini, ma ancor di più le ricette versatili che consentono di giocare con i sapori e gli accostamenti
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Che bello ci sei anche tu al brunch!! Allora ci si vede là!:))Elga

    RispondiElimina
  6. anche questa ricetta è una meraviglia!

    RispondiElimina
  7. Io adoro le zucchine, quindi provero', appena possibile.
    Sono incuriosita dal tiramisu' ai frutti di bosco. La ricetta???
    Dopo aver letto tutti i tuoi Post ho l'acquolina in bocca.
    Complimenti per esser diventata una Prof di cucina italiana. Mi raccomando, fatti valere e incantali con le nostre bonta'!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Tanti complimenti per il blog, che trovo solo ora...ma siamo tantissimi e spero piano piano di scovarvi tutti! Vorrei darti il premio per la creatività, mi piace molto come curi l'aspetto del tuo blog, passa a prenderlo da me! Trovi anche il regolamento!
    Ti linko anche nei miei preferiti!
    Ciao e Buon Caffè!
    http://nellacucinadimartina.blogspot.com/2008/07/ancora-un-premio.html

    RispondiElimina
  9. sa di leggerezza questo sformatino :-))
    baci Imma,e buon we :**

    RispondiElimina
  10. Bellissimo e riuscitissimo esperimento! Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  11. This is very interesting Imma! Looks delicious also!

    RispondiElimina
  12. Imma, mi perplime un pò la "manciata" di carote...
    Quante carote sono una manciata per te?

    :)

    RispondiElimina
  13. ciao tesoro!!!
    mamma quante cose mi sono persa, ma ho rimediato : ho letto tutto, se vuoi puoi interrogarmi ;) :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  14. Ho preparato una mousse al cioccolato e caffè che è (era) una delizia, spero di fare in tempo a pubblicarla entro oggi per il tuo comple - blog! Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Ciaoooo, non ci conosciamo ancora, ma per rompere il ghiaccio ti ho appena spedito una mail con il mio contributo per l'angolo del caffè!!! Bene, vado a guardarmi con calma quest'invitantissimo sformatino!!!

    RispondiElimina
  16. ciao a tutti e Grazie delle vostre parole.

    koala la ricetta del tiramisu' ai frutti di bosco vedro' di postarla in questi giorni!

    Clamilla grazie del premio! Passero' senz'altro!

    Quasimamma stai ancora in tempo!

    JM grazie di avermi fatto notare l'abbaglio. Rimedio suito!!!!

    RispondiElimina
  17. Ora mi hai messo in imbarazzo...sembra ch'io voglia fare il prof! :)))
    Comunque adesso tutto è più chiaro!
    Grazie!

    :)))

    RispondiElimina
  18. ciaooo!!
    quante delizie mi sono persa!!!! :D anche se questa l'ho assaggiata al brunch!!
    augurissimi per il tuo blogcompelannoooo
    bacioooo

    RispondiElimina
  19. - JM in realta'senza il tuo commento non mi sarei resa conto della svista!

    - Viviana sei piu' che giustificata!!!1

    RispondiElimina
  20. Ciao Imma,
    ma sformandoli freddati la mozzarella non perde l'effetto filante? Si possono preparare il giorno prima e cuocerli il giorno dopo?
    Un bacio
    Chiara

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!