2 settembre 2008

Salmone all'orientale

Ormai da quando ho iniziato a lavorare non ho piu' tempo per piatti elaborati, che richiedono troppi esercizi mentali e fisici!!!! Pero' non voglio neppure rinunciare a sperimentare.

Questo e' un piatto veloce - senza pero' considerare il puree che puo' essere sostituito da riso bianco o un'insalata di spinaci - , leggero e gustoso. Rubando un'espressione ad una mia amica "mio marito ci ha infilato le orecchie"!!!

Buon appetito!

IMG_2411

Ingredienti per 2 (come piatto unico)

600 gr filetto di salmone, in un pezzo e con la pelle

scorza di 2 lime/limoni

marinatura * (oppure usate una bottiglia di salsa teriyaki gia' pronta)

pepe macinato fresco

Mettere il filetto di salmone (con la parte senza pelle rivolta verso il basso) in un piatto; insaporire con pepe e scorza di lime e coprite con la marinatura. Farlo riposare per 15 minuti.

Far riscaldare molto una griglia/piastra di ghisa unta di olio di oliva. Scolare il salmone dalla marinata - che terrete da parte - e appoggiatelo dalla parte della pelle sulla griglia. Fate cuocere per diversi minuti,. Nel frattempo, fate ridurre la marinatura in un pentolino.

Girate il pesce e continuate la cottura, spennellando la parte senza pelle con la marinatura ridotta per glassare il pesce. Appena il salmone e' cotto, servite immediatamente.

Io l'ho accompagnato con germogli d ialfa alfa e pure di patate all'olio di oliva con all'interno fagioli di soia (edamami) lessi.

 

* Marinatura al Teriyaki

1/3 tazza salsa di soia 
2 cucchiai mirin o liquore Sherry o sake
2 1/2 cucchiai aceto di sidro
2 cucchiai zucchero
1 1/2 cucchiaio zenzero fresco grattuggiato

18 commenti:

  1. Immetta mia bella! quanto mi sei mancata! non vedovo l'ora di tornare e leggerti perchè al di là delle ricette (che sono meravigliose) sei veramente piacevole e gradevole da leggere..una ventata di aria fresca :-)
    buono il salmoncino segno subitissimo! allora..mi sono fatta una scorpacciata frettolosa dei tuoi ultimi post e vedo con gloria che hai iniziato a lavorare ultimamente ad una scuola. ohi ohi mi immagino come sia complicato e faticoso, ma spero tu sia sodisfatta e contenta!
    ti mando un bacione e spero di trovare presto un buco libero durante l'anno per farmi finalmente il mio meritato viaggi in usa e ;-) chiaramente Texas!
    prepara i muffin cara! prima o poi!
    Bacione strapazzoso! Silvia

    RispondiElimina
  2. Immaaa buondììì!!!
    Bellissimo piatto, le ricette orientaleggianti mi piacciono moltissimo e mi sa che questa la proverò presto!!!
    Un Bacettooo
    Ago :-D

    Pane, burro e marmellata!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!
    Sarà veloce ma a me fa tanto chic!
    Da provare senz'altro!
    martina

    RispondiElimina
  4. Ciao Imma, ottima proposta anche se con il salmone cotto non ho un feeling particolare.
    Senti, secondo te, il teriyaki potrebbe andar bene anche per la carne? secondo me è quella salsina un pò densa dove al ristorante jappo, lo chef, intingeva gli yakitori... dimmi che è così!

    ehhh... l'aceto di sidro dove lo trovo?

    Smack e grazie

    RispondiElimina
  5. Ciao Imma! Mi piace molto questo metodo di preparazione del salmone... Io mi cimento raramente nei piatti oriental style, ma questo è senz'altro da provare!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. buono questo salmone imma, mi piace molto.

    RispondiElimina
  7. imma carissima, mi piace proprio questo salmone fatto cosi', per di piu' è leggero, fa bene e in questo periodo direi prorpio che non guasta! un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. uffi ho sempre difficoltà ad entrare nel tuo blog:-( c'è qualcosa che hai inserito che da fastidio al mio computer...uffi...ma sono la sola che ha questo problema? vabbè sono riuscita a vedere questo piatto ...è delizioso...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. subito appuntata!!!
    mi piacciono da morire queste tue belle delizie ;)

    RispondiElimina
  10. Questa mi piace molto, sia perché mi piace arrostire alla piastra, sia perché mi piace il salmone!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  11. Grazie per il dettaglio della marinatura, devo provarla per dare un tono al solito trancino di salmone! Thanks

    RispondiElimina
  12. non amo molto il salmone,ma con questa marinatura mi ci proverei.....
    come va, hai preso il ritmo? ciaoooo!

    RispondiElimina
  13. Che aspetto invitante...Imma, buona giornata!

    RispondiElimina
  14. ciao imma bel paitto complimenti

    brava
    baci baci veronica

    RispondiElimina
  15. devo cimentarmi a trovare un po' di ingredienti, perche' questa ricetta mi piace troppo!!

    Per Annamaria: io lo visualizzo bene, anche dal PC dell'ufficio che e' un po' rompi..... :(

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia questo salmone, come tutto ciò che prepari, bravissima! spero tu abbia passato delle gradevoli vacanze,a presto

    RispondiElimina
  17. eccoti! sai che ci voglio provare? questa storia del salmone marinato mi è sempre piaciuta, ma non l'ho mai provato. e comunque sei bravissima a inventarti ricette poco elaborate, poco complicate ma altamente gustose!

    RispondiElimina
  18. Ciao e grazie a tutti! Scusate per il saluto ollettivo, ma non mi andava di lasciare il post senza ringraziarvi tutti!

    Rispondo a:

    - Sere: lo yakitori e' lo spiedino giapponese e la marinatura e' la stessa! E puoi fare in versione teriyaki sia il pollo, sia la carne di manzo/vitello, sia i gamberi

    L'aceto di sidro di mele io lo trovo normalmente al supermercato; puoi provare nelle erboristerie o ma puoi sostituirlo con dele semplice aceto di vino bianco

    - Unika mi dispiace sentire che hai problemi ad entrare, ma non so quale sia il problema. Vedro' di indagare!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!