22 settembre 2008

Scusate l'interruzione...


Ciao a tutti!!!

Finalmente riesco a mettere le mie grinfie su un computer qui alla biblioteca, ma che fatica!!!

Vi ringrazio tutti di cuore per essere passati di qua per lasciare un commento, un saluto ed esservi preoccupati per me. Mi avete commossa. E non sapete la frustrazione nel non potervi rispondere o leggere. Carmen pero' ha tenuto aggiornati sia me, sia voi!!!

Per fortuna Ike e' passato senza fare troppi danni a casa nostra, a parte lasciandoci senza corrente e telefono (e a stento i cellulari funzionano in casa) !!! Si parla di avere la corrente entro questo giovedi' e spero proprio che sia vero perche' non ne posso piu' (anche perche' ho finito tutte le candele!!!) !!!!!!!

Purtroppo ho i minuti contati qui in biblioteca; per ora vi saluto con affetto e spero di farmi viva al piu' presto con le foto e i dettagli dell'esperienza Ike. Mi manca leggere i vostri blog e avro' bisogno di un po' di tempo per aggiornarmi, ritirare i premi, partecipare ai meme equant'altro mi son persa finora.

E gia' che ci sono... vi lascio un paio di ricette da accampati:

Queste ricette nascono dalla necessita’ di dover consumare ingredienti prima che andassero a male e, visto che dopo un anno abbiamo finalmente conosciuto altri vicini, ci siamo ritrovati nel nostro patio col bbq acceso e le lampade da campeggio a “festeggiare” il buon vicinato con questi semplici piatti!!! Mi dispiace, ma non ho il reportage completo, solo una foto del dessert:


Finto babaganoush:
5-6 melanzane piccoline
1 testa d’aglio
1 cucchiaio di tahini
olio di oliva q.b.
sale a piacere
succo di 1 limone
prezzemolo tritato a piacere

Grigliate le melanzane intere, con tutta la buccia e cuocetele finche’ sono morbidissime.
Mettete la testa di aglio in un po’ di carta argentata, irrorate con un po’ di olio, chiudete a fagottino e mettete sulla griglia finche’ l’aglio diventa morbidissimo.
Rimuovete la polpa cotta sia dall’aglio che dale melanzane e schiacciatele bene con una forchetta. Aggiungete il succo di limone, il sale, il rpezzemolo e il tahini (pasta di sesamo) e mescolate bene; aggiungete tanto olio quanto basta ad ottenere una cremina. Servite con chips (quelle non mancano mai nella mia pantry!!!!)


Mac and cheese al bbq
Ricetta classica di pasta al forno ai formaggi: ho cotto una scatola di fusilli al dente; li ho conditi con 1 litro di bescamel profumata alla noce moscata; ho aggiunto del gouda affumicato, della cotiia e del parmigiano grattuggiato e ho messo sul bbq a cuocere per una ventina di minuti, coperto con carta argentata.


Palacinka con crema al cioccolato
Questa ricetta l’ho proposta poco tempo fa qui, nella versione classica proposta da Grazia. Qui le riutilizzate – perche’ ormai scongelate – farcendole con una sorta di crema pasticciera al cioccolato (1 litro latte; 2 uova;7-8 cucchiai zucchero; 4 cucchiai di maizena; 3 cucchiai cacao amaro; estratto di arancia).







I nostri ospiti hanno provveduto al vino e al cocktail: martini al melograno (di cui mi devo far dare la ricetta!!!).

32 commenti:

  1. Ciao!Che carina...ci pensi anche dalla biblioteca!Non ti preoccupare, ti aspetteremo a braccia aperte!
    baci
    Laura

    RispondiElimina
  2. Ciao Imma ! Che piacere, organizzati con calma ... noi ti aspettiamo! Baci

    RispondiElimina
  3. Giusto poco fa, tornando in macchina verso casa Uncle mi chiedeva tue notizie...e io, appena reduce da una marea di impegni, ho saputo solo dirgli che avevo visto la tua pizza e lui "ma quella l'ha pubblicata prima del tornado"...ora lui è in giro con i cani, quando torna lo rassicuro. Per ora ti mando un forte abbraccio,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  4. Meno male che state bene! Ero un po' preoccupata, ma Carmen per fortuna ci ha rassicurate.
    Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  5. Imma tesoro mio ti stavo pensando, ma ho avuto delle difficoltà a entrare nel tuo blog ieri e mi sono arresa. Sono stracontenta che stiate bene e che sia tutto passato...;-) ora siete pronti per l'uragano Silvia speriamo presto :-D!
    Bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  6. è vero...tu vivi fuori....ok l'importante è che ora tutto stia tornando ok:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. Sono contenta di sentire che Ike non ha fatto troppi danni anche se immagino che il disagio di rimanere se corrente così a lungo non sia indifferente. Comunque se quello è il cibo da accampati che proponi ...bè...domani prendo il primo aereo e pianto una tenda nel tuo giardino :D
    Un bacio e a presto
    FRa

    RispondiElimina
  8. imma,non sapevo che ike fosse passato da te...mi dispice!grazie x aver postato lo stesso, un abbraccio...

    RispondiElimina
  9. Ti pensavo in questi giorni: lieta di sapere che i danni si sono limitati ad assenza di luce e telefono! Bacioni!

    RispondiElimina
  10. Meno male Imma! Nei giorni passati, quando si sentiva parlare in continuazione di questo uragano, pensavo a te e chissà come te la saresti cavata...Son felice che sia quasi tutto ok!!!
    Un bacione
    Ago :-D

    Pane, burro e marmellata!

    RispondiElimina
  11. E' bello avere tue notizie
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  12. Ma ciauuuuu Ma che piacere sentirti!!! Un bacione Laura

    RispondiElimina
  13. Per una che non ha corrente nè telefono e vive accampata hai organizzato un pranzo coi fiocchi!
    Mi fa piacere sentire che stiate bene. A presto!
    Paola

    RispondiElimina
  14. tesoro che bello avere finalmente tue notizie...e nn solo!ci coccoli anche con questa buonissima ricetta!!

    RispondiElimina
  15. Ciao...nel mio blog c'è un premio per te:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  16. ..tranquilla Imma!!! che carina, hai anche postato le ricettine al volo, a presto! vale

    RispondiElimina
  17. Nell' attesa del tuo ritorno ti ho lasciato un premio da me...
    baci
    Laura

    RispondiElimina
  18. Cara!!!! Che bello risentirti!!!!
    Un abbraccione! =(^.^)=

    RispondiElimina
  19. bene bene, ti risentiamo, piano piano ritornerai a bazzicare fra queste cucine,baci.

    RispondiElimina
  20. l'importante è che tutto sia finito bene!!!
    ti aspetto ;)
    baci

    RispondiElimina
  21. bentornata ! e meno male che è passata!! spero vi risitemiate tutti presto ! un salutone

    RispondiElimina
  22. Finalmente.... Ti penso sempre, un abbraccio tua cugina Grazia.
    P.S. Dal 4 al 15 novembre sto sola in ufficio e se sarai in Italia potremo trascorrere mezza giornata in compagnia e magari mangiare un pollo arrosto ;-)

    RispondiElimina
  23. Martini al melograno???? Please, anche noi vorremmo la ricetta! Lo sai che ti abbiamo pensata mentre i telegiornali davano notizie sul percorso dell'uragano? Per fortuna nessun danno troppo grave, anche se rimanere senza telefono e luce non deve essere simpatico! Imma, torna presto, per il momento ti abbracciamo!
    Se passi da noi, sotto la pizza, troverai un piccolo pensiero per te!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  24. PS
    Cara Imma, certo che in cucina sei un uragano di creatività, anche da accampata!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  25. ciao..se passi da me c'è un nuovo premio per te:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  26. felice di saperti sana, salva e acculturata :-D torna presto, ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  27. Non vedo l'ora che torni, pimpante e spiritosa come tu sai essere! Tieni botta, Elga

    RispondiElimina
  28. Passo di qui per augurarti una buona domenica Laura

    RispondiElimina
  29. Ciao a tutti!!!! Eccomi qua di nuovo. GRazie ancora per tutto: abbracci, baci, pensieri affettuosi, saluti, premi, meme... non so cosa dire per ringraziarvi se non dirvi che mi siete mancati!!!!! Ora non vi libererete piu' di me! Bacioni a tutti

    RispondiElimina
  30. Imma, mi spiace, ho visto solo adesso che eri sulla traiettoria di Ike! Da un po'di tempo ho dei grossi pasticci e non ho più girato i blog amici... Sono contenta di sapere che non hai avuto troppi danni! Un grossissimo abbraccio!
    Niki

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!