28 settembre 2008

Si riaprono i fornelli!

Eh si' dopo due settimane di forzata "chiusura" del blog eccomi di nuovo qui, davanti al mio computer con un sacco di ricette ed idee da condividere con voi.

Beh innanzitutto vi diro', oggi - dopo aver finalmente riavuto corrente e telefono ieri pomeriggio - ho dovuto infornare qualcosa. E cosa di meglio di un bel pezzo di pane di segale (per la ricetta, andate qua), il cui profumo invade tuttla casa e ti da' l'idea della normalita'?!? E siccome non e' abbastanza, adesso mi rimetto in cucina ad impastare qualche dolce, dal momento che stasera sono stata invitata a cena dai vicini (mi hanno gia' anticipato il menu': pasta e fagioli casserole (???!!!???), la specialita' italiana della padrona di casa, che italiana non e'!!!). Poi vi diro'...

Ma prima di lasciarvi per rimettermi ai fornelli, vi lascio con una ricetta indiana, trovata per caso (in Cucina Indiana di Anne Wilson), mentre cercavo tutt'altro nei miei troppi libri di cucina, e che mi ha dato modo di consumare una delle tante scatolette di prodotti che avevo comprato in previsione Ike (in seguito vi mettero' le foto e vi raccontero' qualche particolare della mia esperienza con l'uragano).

Questa ricetta e' veloce da preparare, semplice e il piccante puo' essere aggiustato secondo il gusto personale. Li ho serviti con del riso bianco.

Ceci piccanti (INDIA)

 

IMG_2701

1 scatola di ceci da 400 gr

1 cipolla, affettata

1 cucchiaino di zenzero fresco  in polvere

aglio tritato

1 peperoncino verde piccante, (io ne avevo uno arrostito)

1 cucchiaino di curcuma

olio di semi  o ghee

2 pomodori (anche questi arrostiti, avanzi del precedente bbq)

1 cucchiaio di polvere di coriandolo

2 cucchiaini di curry dolce (aggiugnete del peperoncino di cayenne per incrementare il forte)

2 cucchiaini cilantro secco (ma avrei preferito il fresco)

1 cucchiaio di succo di limone (optional)

 

Scolate i ceci, tenendo il succo da parte. Soffriggete nell'olio/ghee la cipolla, lo zenzero, l'aglio, il peperoncino affettato e la curcuma. Aggiungete i pomodori tritati e fate cuocere finche' teneri (nel mio caso essendo cotti, sono stati solo un paio di minuti giusto per insaporirsi). Aggiungete la polvere di coriandolo e i ceci e cuocete per 10 minuti. Poi versate il liquido tenuto da parte e il curry  e fate cuocere altri 10 minuti. Aggiungete il cilantro tritato e cuocete altri 2-3 minuti a fuoco lento. Servite subito.

 

Fate attenzione al blog perche' in questi giorni ci sara' una sorpresa per voi!!!

25 commenti:

  1. Felice di riaverti su questi schermi!!! Rientro piccante (buonissimo) visto che sono nel periodo indiano proverò sicuramente! Mi è oscuro solo il cilandro ... Notte!

    RispondiElimina
  2. Ciao Two stella; felice di ritrovarti! Il cilantro e' il coriandolo fresco; assomiglia al prezzemolo ma ha un odore piu' pungente. Lo puoi omettere! Notte anche a te!

    RispondiElimina
  3. ciao e felic e di rileggerti serena ! questa è una ricetta per me , così posso accontentare i vari gusti senza sentire lamentele ! have a nice day

    RispondiElimina
  4. Ciao Imma che bello rileggerti! Sono contenta del tuo rientro alla normalità e non vedo l'ora di gustare (anche se solo virtualmente) le tue creazioni post-ike...per il momento osservo con l'acquoline questi magnifci ceci
    Un bacio e buon inizio settimana
    Fra

    RispondiElimina
  5. bentornatissima!!!
    e alla grande direi!!!
    i ceci poi...cosi mi fai morire!!
    io ne vado pazza,specie se fatti in crema con curry..gnam gnam!!

    RispondiElimina
  6. immetta mia bella !! che gioia riaverti qui con me! mi sei mancata tantissimissimissimo! inutile dirti che nel frattempo ne ho combinate di tutti i colori :-P ma questo era quasi ovvio! :-D
    buonissima ricetta e molto adatta al frescolino di questi giorni!
    bacione bella mia!
    Silvia

    RispondiElimina
  7. Finalmente................
    ci mancavi eccome!
    baci

    RispondiElimina
  8. ma ciaooooo, finalmente eccoti qui, buono questo piatto con il riso.....
    aspettiamo cosa ci racconterai.....
    baci e a presto.

    RispondiElimina
  9. che bello risentirti, ci hai fatto stare tutti in pensiero, un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Bentornataaaaaaaa!!!

    Un caro abbraccio da tutta la Trattoria!

    RispondiElimina
  11. bentornata!!!
    sono felicissima di risentirti così pimpante ;)
    un bacio!

    RispondiElimina
  12. Imma,questi sono per me!!!!!!!!
    Adoro i ceci e le spezie (ma questo lo sai...).
    Un abbraccio per ringraziarti...

    :)))

    RispondiElimina
  13. mi attira il sapore piccante con il sapore semplice del riso, lo uso spesso per abbinare carni e contorni piccanti questa ricetta è da provare :-)
    baci Ely

    RispondiElimina
  14. accidenti....l'uragano deve essere una strana esperienza!! strana nel senso di tutt'altro che bella, anche nel caso in cui non fa danni particolarmente gravi....
    comunque bentornata!
    la cucina indiana sta iniziando ad attrarre anche me (più che altro perchè ho voglia di giocare e sperimentare con le spezie...) quindi spero che pubblicherai altre ricette indiane!

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono molto i ceci e questa ricetta merita di essere provata:) Sono contenta che hai riaperto bottega indenne, Elga

    RispondiElimina
  16. Sono Elga di semidipapavero.splinder.com e non l altro inidirizzo....

    RispondiElimina
  17. Ciao Imma! Tutto torna alla normalità spero...
    Buoni questi ceci, per aprire non solo i fornelli, ma anche l'appetito!
    Un bacio,
    Marcela

    RispondiElimina
  18. ciao, vieni sul mio blog, ho un invito da farti. Paola

    RispondiElimina
  19. Imma finalmente sei tornata!!! Ci sei mancata moltissimoooooo!!!
    Un bacione
    Ago :-D

    Pane, burro e marmellata!

    RispondiElimina
  20. Felice di riaverti ancora con noi Imma ;-)
    Il piatto,hai messo insieme due cose che io adoro ;-))
    Aspetto con ansia la sorpresa ;-))
    Ma anche il commento sulla pasta e fagioli ;-))

    RispondiElimina
  21. Ciao e bentornata. Mentre non c'eri ho fatto il tuo banana bread. L'abbiamo pappato tutto in men che non si dica!
    Ciao
    Paola
    PS Ho notato che c'è un'altra Paola dunque da oggi sarò PosiPaola, OK?

    RispondiElimina
  22. Ben tornata IMMA.. :) a presto.. W i ceci! vale

    RispondiElimina
  23. Bentornata!
    Sono contenta di rileggerti

    RispondiElimina
  24. Che bello rivederti online! Eri già in crisi di astinenza?
    Anche io ho dovuto fare una piccola pausa e credo che farò del pane anche io per riabituarmi ai fornelli. Molto interessanti questi ceci indiani. Per me ora tabù, ma so che li adorerei.
    Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  25. Immaaaaa ma dove seiiiiii........ batti un colpo....su riaffacciati....
    intanto buona domenica, baci.
    P.S. Ho postato SF

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!