3 novembre 2008

Filetto di maiale alla soia

Questa e' una di quelle ricette che si trovano al supermercato sui fogliettini volanti per promuovere un qualche prodotto. Beh almeno per questa volta la ricetta proposta non richiedeva ingredienti troppo "astrusi", cosi' ho deciso di provarla (con qualche modifica) e ormai fa parte del mio ricettario quotidiano (infatti, la foto risale a qualche tempo fa!). Il segreto e' la lunga marinatura, che permette alla carne di permearsi dei vari sapori. si puo' addirittura mettere a marinare la sera precedente e poi cuocerlo il giorno dopo.

soy pork

1 filetto di maiale
1/3 tazza di salsa di soia
1 cucchiaio di aceto di riso
1/4 tazza di brown sugar **
1 spicchio di aglio, tritato
1 cucchiaio di salsa worcestershire
zenzero tritato a piacere
2 cucchiai di olio di oliva
e tanto cognac quanto basta per ottenere un totale di 225 ml di liquido.

In una busta di plastica da freezer, mescolate tutti gli ingredienti, eccetto la carne e mescolate bene. Aggiungete la carne, chiudete bene la busta e shakerate il tutto. Fate marinare la carne per almeno 4 ore shakerando spesso la busta.
Cuocete  al forno a 170 C per 20 minuti la carne rimossa dalla marinata. Girate solo una volta e bagnate la carne spesso con la marinata. Fate riposare 10 minuti prima di affettare e servire (il riposo permettera' ai succhi della carne di ridistribuirsi uniformemente, ottenendo una carne morbida e succosa). 
Fate ridurre di 3/4 la marinatura, fino ad ottenere uno sciroppo denso che userete per condire la carne.

Insalata di rucola, pere e gorgonzola

Accompagnate il filetto con insalata di rucola, gorgonzola, pere, semplicemente condite con poche gocce di aceto balsamico, olio e pepe macinato al momento (no sale perche' il gorgonzola e' salato di per se').


NOTA:
**(zucchero bianco regolare arricchito di melassa, sostituibile con zucchero regolare o di canna)


 

2 commenti:

  1. Effettivamente, per la prima volta, vediamo una ricetta non assurda sulla confezione di un prodotto! solitamente richiedono un tale quantitativo di ignredienti che uno normalmente non ha (da notare che la ricetta la vedi solo quando il prodotto l'hai aperto a casa tua!!), o un procedimento talmente macchinoso, che ti passa la voglia di provarlo!
    Questo piatto invece è abbastanza semplice e molto buono! Oseremmo dire di aver, se non tutti, una gran parte delgi ingredienti...poi per il resto improvvisiamo!
    Bravissima ed un bacione

    RispondiElimina
  2. Marinatura gustosissima! :-))) non avevo mai sentito della marinatura shekerata!!! :-)))))

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!