29 dicembre 2008

Ravioli di aragosta in salsa di cocco e kaffir

Eccoci con le ricette del menu' di Natale, cominciando dal primo piatto. Come ho accennato, ho deciso di creare un menu' totalmente trasgressivo. Ecco perche' ho preferito condire i ravioli di aragosta con questa profumatissima salsa al cocco al posto del solito burro. L'unico errore da parte mia: troppo succo di limone, che ha praticamente coperto il sapore del cocco. Nella ricetta che riporto ho comunque aggiustato accuratamente la dose.

IMG_3523

Pasta fresca:

  • 300 gr farina di semola
  • 1-2- cucchiai di olio
  • acqua tiepida q.b.
  • 1 uovo + 1 tuorlo

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio; far riposare - coperto - per una mezz'oretta.

Ripieno:

  • 250 gr ricotta fresca
  • 50 gr panna acida
  • scorza di 2 limoni
  • 1 albume
  • 160 gr di coda di aragosta, cruda e tagliata a pezzetti
  • sale & pepe
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata

Mescolare tutti gli ingredienti e tenere in frigo fino al momento dell'uso

Salsa al cocco

  • 1 lattina di latte di cocco, non zuccherato
  • succo di mezzo limone
  • polvere di curcuma (q.b. per ottenere un bel colore dorato)
  • sale & pepe
  • 2 foglie di kaffir lime (che vanno eliminate a fine cottura)

Mettere tutti gli ingredienti in un pentolino e far cuocere finche' la salsa si addensa, ma senza far bollire, altrimenti succede quello che e' successo a me

Procedimento:

Preparare i ravioli come di consueto: stendere la pasta sottile, mettere al centro un po' del ripieno e chiudere con un altro pezzo di pasta stesa. Tagliare i ravioli e tenerli da parte.

Mettere a bollire l'acqua (salata) per i ravioli e quando bolle gettatevi i ravioli. A questo punto preparate la salsa; infatti, ci vorranno pochi minuti per essere pronta. Scolate i ravioli.

Versate qualche cucchiaio di salsa sul fondo del piatto. Adagiatevi qualche raviolo e decorate con erba cipollina tritata.

11 commenti:

  1. altro che trasgressivo: se noi proponiamo un piatto così potremmo rischiare il linciaggio...
    però, ti assicuriamo, che noi due lo assaggeremmo volentieri..la salsa al cocco ci incuriosisce tantissimo!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao Imma,
    devono essere veramente buoni ma troppo complicati da fare per me lo sai... controlla messanger, ti ho lasciato un messaggio....
    Un bacio Grazia....

    RispondiElimina
  3. Imma, ma questa è alta cucina...mi sembra un abbinamento ottimo, così orientaleggiante, ma allo stesso tempo il fatto di avere inserito la pasta ripiena fa così tanto made in Italy :D
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  4. che meraviglia Imma, questo piatto deve avere un gusto fantastico! ravioli all'aragosta (slurp!) con salsa al cocco (secondo slurp!)... un abbinamento superbo, mi piace! complimenti per la fantasia!
    buona serata, kiss

    RispondiElimina
  5. ...sono curiosa...ma come fanno a spedirti queste golosità negli States????
    Che bello però!
    Posipaola

    RispondiElimina
  6. Se non avessi la famiglia composta dagli suoceri anziani e cognati tradizionalisti, sicuramente proporrei anch'io qualcosa del genere...
    I tuoi ravioli sono fantastici!
    Aspetto il seguito!
    (ma i tuoi cosa hanno detto?..) ;-))

    RispondiElimina
  7. A noi questi abbinamenti esotici piacciono tantissimo. Non conosciamo il kaffir, ne come frutto ne come foglie. Abbiamo letto su Wikipedia di questo frutto molto particolare e misterioso ma pieno di propietà. Veramente interessante! Per noi sarà una nuova sfida trovarlo in quel di Bologna.
    Buone Feste e che il 2009 sappia regalarti solo dei sorrisi! Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. Bello questo piatto,una fusion interessante!Ma la polpa di aragosta la devi estrarre dal crostaceo o si trova pronta?
    Augurissimi Imma!!!Esteso anche a tutta la tua famiglia,buon 2009!

    RispondiElimina
  9. Cara Imma ricettina originale e sfiziosa, complimenti!
    Ti auguro un felicissimo anno nuovo.
    Un bacione da oltre oceano

    RispondiElimina
  10. Manu e Silvia unica soluzione provarlo lontano dalle feste!!!!

    Controllato e risposto. Baci GRazia!

    Fra e Babi grazie!

    Posipaola... semplice posta!

    Rossa di Sera chiunque vine ea pranzo o cena da me sa sempre che gli tocchera' provare qualche esperimento!!!!

    Luca e SAbrina potete provare ad ordinare il kaffir on line, ormai si trova di tutto!

    Elisabetta ho comprato le code di aragosta fresche e ne ho estratto la polpa dal guscio.

    Manuela auguri di cuore anche a te!

    Manuela

    RispondiElimina
  11. Although there are differences in content, but I still want you to establish Links, I do not
    fashion jewelry

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!