30 dicembre 2008

Soffici come una nuvola!

Le dinner rolls sono dei panini piccoli e rotondi che qui in America non mancano mai a tavola, soprattutto per le cene e sono addirittura considerate come una sorta di contorno (da accompagnare col burro, ovviamente!!!). Ci sono infinite ricette; ne ho provate diverse, ma queste sono to die for!!!! C'e' un ristorante davvero particolare poco distante da casa mia che le fa identiche e le serve in un modo originalissimo: innanzitutto sono calde, appena sfornate; poi c'e' un ragazzo che va in giro per la sala urlando "dinner roll"; se le vuoi, alzi la mano e lui te la lancia al volo!!!! Si, avete proprio capito bene, lancia le dinner roll bollenti!!!! Ovviamente sta a te riuscire a beccarla e a non scottarti allo stesso tempo!!!
Ma ritornando a queste dinner roll, il sapore e' buonissimo ed io non sono mai riuscita a trovare una ricetta che riuscisse a replicarne il sapore. Finche' ho trovato questa (le ho trovate qui e pare che la ricetta provenga da un vecchio libro di ricette messo su da una chiesa) e penso di averne capito il segreto: la quantita' di lievito, che conferisce quel sapore particolare, e l'uso del lardo invece del burro che conferisce una leggerezza all'impasto notevole e le mantiene morbide per giorni. Sono dei panini quasi briosciosi, perfetti da mangiare sia con il salato sia con il dolce (e penso NUTELLA!!!!).

Dinner rolls(USA)

IMG_3486
Ingredienti
  • 4-1/2 cucchiaini di lievito secco in granuli
  • 113 ml acqua tiepida
  • 450 ml  latte tiepido warm milk
  • 85 gr sugna/lardo *
  • 2 uova
  • 1/4 tazza di zucchero
  • 1-1/2 cucchiaino di sale
  • 7 to 7-1/2 tazze di farina
Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida nella ciotola dello sbattitore. Aggiungete il resto degli ingredienti e 3 tazze di farina. Mescolate con il gancio finche' avrete un impasto liscio. Continuate ad aggiungere gradualmente il resto della farina, fino ad ottenere un impasto soffice.
Mettete l'impasto su un piano da lavoro infarinato e lavorate l'impasto per qualche minuto. Poi mettetelo in una ciotola leggermetne unta, coprite con un tovagliolo e fate lievitare per un'ora o finche' raddoppia di volume.
Trascorso questo tempo, dividete l'impasto in 24 palline e mettetele su una teglia leggermente unta ed infarinata o coperta da carta da forno. Fate lievitare ancora per 30  minuti poi infornate a 180 C - forno preriscaldato - finche' diventano dorate, circa 15-20 minuti.

IMG_3487
Nota: invece di metterle su una teglia, ho usato una teglia usa e getta, tipo quella per panettoni bassi ; ho disposto le palline leggermente distanziate e ho fatto lievitare. Poi le ho infornate e servite nello stesso contenitore!

19 commenti:

  1. Bellissimo questo pane! Una sola domanda: di che dimensione più o meno le 24 palline e come si dispongono (tipo a cerchi concentrici)?
    grazie e mille e tanti tanti auguri per un fantastico 2009
    Baci
    Fra

    RispondiElimina
  2. anche dalla foto si vede quanto sono soffici..fanno proprio volgia di assaggirali..caldi caldi però!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Fra se usi al teglia da forno, lbasta che le metti in fila a poca distanza l'una dall'ltra; usando uan teglia rotonda invece ti verra' questa specie di fiore. Per la dimensione, non ricordo il peso; penso intono ai 30 gr l'una, ma entravano nel palmo della mia mano

    Manu e Silvia la cosa bella di queste briochine e' che si possono riscaldare sia nel forno che nel micro!!! e quindi si possono mangiare semrpe calde

    RispondiElimina
  4. molto invitante.. replicherò sicuramente!!! ciao

    RispondiElimina
  5. buon anno imma, e grazie per l'ennesima stuzzicante ricetta ;)

    RispondiElimina
  6. Mi hai veramente incuriosito! Mi piacerebbe afferrarne una al volo adesso, bella bollente:) Buonissimo anno Imma!

    RispondiElimina
  7. Vero, dalle foto hai proprio la sensazione della morbidezza.
    Prima o poi ci decideremo a fare il pane in casa e ci piacerebbe iniziare con questo.
    Buone Feste by Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. no ma che ridere! se il ragazzo ne lanciasse una a me sono sicura che non riuscirei ad afferrarla...ho sempre fatto schifo come portiere! :P
    Tantissimi auguri di buon 2009!!!

    RispondiElimina
  9. Imma mi ci tufferei in questi paninetti morbidissimi!!!
    grazie ancora del tuo commento ... ti ho inviato una mail, fammi sapere se ti è arrivata ... non so perchè ma Alice mail mi mette la tua posta fra le indesiderate e mi è impossibile aprirle con Windows mail!
    ti abbraccio forte
    dida

    RispondiElimina
  10. Somigliano molto ai paninetti del danubio,forse lo strutto gli conferisce maggiore leggerezza e sapore
    Quanti grammi è una cup?Vorrei farli per capodanno,ciaooo

    RispondiElimina
  11. Pinguil fammi sapere!

    Salsa buon anno anche a te!

    Elga aspetta la sto lanciando!

    Forza Sabrina e Luca; sono sicura che qualsiasi pane che proverete afare sara' proprio buono come le vostre ricette!

    Babi se vedono qualcuno un po' incapace, si avvicinano e te la "lanciano" in mano!!!!

    Dida non ho avuto nessuna e-mail, nemmeno negli spam!

    Ciao Eli!!!!!!!! Allora sono 95 gr d izucchero e 980 gr - 1 kg d ifarina (ma non quella per il pane). E l'impasto penso sia ancora piu' soffice di quello del danubio! Bacioni

    RispondiElimina
  12. E anche bellissimi, e floreali ... da farcire con fantasia :-) Auguri sinceri per uno strepitoso 2009!

    RispondiElimina
  13. ...e questo????troppo buono.
    Buon anno

    RispondiElimina
  14. Mi sembra di sentirne il profumo, buonissimo, Augurissimi Imma buon anno un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Bellissimo!!! Auguri di un buon 2009...baci

    RispondiElimina
  16. belli belli..sembra davvero il danubio...
    credo che hai ragione imma..forse il segreto sta nello strutto.
    non ci resta che provare :)
    imma, ti auguro di cuore un 2009 speciale.
    baciusss

    RispondiElimina
  17. Sembra una gigantesca e morbida rosetta, deve essere buonissimo.Approfitto per augurarti un fantastico 2009.A presto.

    RispondiElimina
  18. Tanti auguri per un 2009 felice. Ciao

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!