20 febbraio 2009

Dalla terra di Omero... o quasi

Vi vorrei proporre oggi una ricetta che ho fatto tempo fa, mentre stavo in vena di esperimenti.  siccome sono un'appassionata di Middle Eastern food, appena posso mi cimento a provarne qualcuna, soprattutto per evitare di percorrere diverse miglia in macchina solo per andare a mangiarle in qualche ristorante!!! Cosi', ho iniziato a sperimentare una ricetta greca classica, i Dolmades, ovvero gli involtini di foglie di vite ripieni di riso e agnello. La prima volta che mi sono cimentata ho provato la ricetta di una chef di origine greca - Cat Cora . Poi, ho iniziato a modificarla, basandomi su una versione libanese che ho assaggiato appunto in un ristorante locale. E questa e' la mia versione. Volendo potete aggiungere alla ricetta 250 gr di carne cruda di agnello o manzo. E' un piatto perfetto per buffet come finger food.

Dolmades (GRECIA)


125 gr riso basmati or yasmine, crudo
50 gr uvetta
50 gr pinoli tostati
50 gr di olive nere greche
il succo di mezzo limone
1/4 di cipolla caramellizzata in padella con un po' di olio
sale e pepe
origano e menta fresca a piacere
50 gr di feta cheese
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
500 gr di brodo vegetale o acqua (con succo di 1 limone)
foglie di vite q.b.

 
Si mescolano tutti gli ingredienti, eccetto il brodo. Si mette un po' di composto al centro di una foglie di vite e si iniziano a arrotolare,

IMG_0132

partendo dal basso (la punta della foglia sara' la vostra parte alta):
IMG_0133
proseguite piegando i lati

IMG_0134

poi arrotolate come se stesse facendo un sigaro.

 

IMG_0135

Metteteli in una pentola o teglia - ricoperta di foglie di vite - che vada in forno. coprite i dolmades col brodo (o acqua volendo) e con altre foglie di vite.

 

IMG_0136

Infornate a 170 g per un'oretta o fino a quando l'acqua sara' quasi del tutto evaporata ne dovrebbe rimanere una tazza).

Servite, volendo, con la salsa al limone ed uova (io non la servo, perche' non sono una fan delle uova!!!).

 

Egg Lemon Sauce (Avgolemono Sauce)

  • 4 uova piccole
  • il succo di 3 limoni
  • 1 tazza di brodo (o di liquido rimasto dalla cottura degli involtini)
  • Sbattere le uova finche' diventano chiare e spumose; aggiungere lentamente il succo di limone e sbattere per un altro minuto. Versarvi lentamente (per evitare di cuocere le uova) l'acqua calda rimasta (o il brodo) e mescolare bene. Versare immediatamente sugli involtini e far riposare.

    7 commenti:

    1. sembrano davvero ottime! Ma ti è venuto semplice trovare le foglie di vite? Non saprei proprio dove cercarle se non in un ristorante greco

      RispondiElimina
    2. sono meravigliosi!!
      anche io li preparo spesso,ho la fortuna di reperire facilmente le foglio di vite grazie ad una cara amica ;)

      RispondiElimina
    3. sono meravigliosi!!
      anche io li preparo spesso,ho la fortuna di reperire facilmente le foglio di vite grazie ad una cara amica ;)

      RispondiElimina
    4. davvero belli da vedere e certamente gustosi visti gli ingredienti!

      Il pdf della raccolta è pronto per essere scaricato, grazie del tuo contributo, a presto

      RispondiElimina
    5. Non vale! Non si può provocare un povero lavoratore con ricordi vacanzieri in questa stagione :-)
      Grazie, certe cose rendono i lunedì meno lunedì.
      Remy

      RispondiElimina
    6. che buoni i dolmades il più è trovare le foglie di vite :(
      Un bacio
      fra

      RispondiElimina
    7. Una ricetta interessante. Ne ho mangiata una versione cucinata da una amica albanese. In Albania li chiamano japrak, sono ripieni di carne e riso. Davvero buoni.

      RispondiElimina

    LinkWithin

    Related Posts with Thumbnails

    That's us!