29 novembre 2009

Questa sera si recita a soggetto

Cosi’ diceva Pirandello. Ora, non so se e’ nello stesso spirito, ma al Festival del Rinascimento, che si tiene ogni anno qui a Magnolia per due mesi nei week-ends, ognuno e’ libero di indossare la propria maschera dalle prime ore dell’alba al calar del sole.

Per chi ci va per la prima volta, come nel mio caso, e’ tutto un susseguirsi di immagini un po’ insolite. Ma stranamente li’ nessuno si meraviglia di niente:

Castelli

IMG_0908

la casa delle torture

IMG_0938

il carro da morto

IMG_0939

e perche’ no? anche il boia

IMG_0932

Non ho capito che c’entra Thor, ma…

IMG_0966

O Babbo Natale in spandex

IMG_1065

il pirata sul balcone ???

IMG_0972

E scusate l’ignoranza.. chi e’ questo pinguino?

IMG_0995

Il buffone “dalla lingua lunga” a cui tirare i pomodori

IMG_1005

la giostra dei cavalieri

IMG_1018

Ma chi e’ …Dante?!?

IMG_1056

Il mio favorito: il Centauro

IMG_1067

Questi erano tutti attori pagati, ma che dire dei visitatori? I vestiti potevano addirittura essere affittati o comprati sul luogo!!!!

IMG_0904 IMG_0905

IMG_0928

IMG_0929 IMG_0950

IMG_0996

IMG_0974

IMG_0964

IMG_1057

IMG_0978

Stavo quasi dimenticando: c’erano anche le “giostre”:

- il giro sul cammelo

IMG_0989

- o sull’elefante

IMG_0990 IMG_0991

Tra le varie esibizioni e i vari negozi, ovviamente poteva non esserci qualcosa da mangiare? La maggior parte e’ cibo da sagre, come:

i funghi fritti sullo stecchino

IMG_1051

il corn dog: ovvero un wurstel impanato in una pastella di mais e fritto.

 IMG_0994

e, il mio preferito, il funnel cake (slurp!!!):

si tratta di una pastella fatta di farina, burro, latte, grappa, uova e olio, che viene  versata nell'olio bollente tramite un imbuto (funnel) e fritta.

IMG_0992

Allora che dite? Interesting!!!!

5 commenti:

  1. Cavoli che personaggi!!! Chissà perchè ma io preferisco quel corn dog....

    RispondiElimina
  2. Il centauro è il mio preferito, un po' scomodo ma geniale!!! E tu che maschera hai indossato?

    RispondiElimina
  3. Ciao! Ma è un reportage strepitoso! Molto curioso ed interessante... quegli sfizi fritti lì, poi, fanno una gola indicibile!

    Buon pomeriggio...

    Ele :)

    RispondiElimina
  4. Troppo divertente!! Io cambierei maschera ogni giorno, un contesto davvero particolare( ho curiosato un po' sul link che hai indicato).
    Gli sfizi che hai fotografato sono veramente irresistibili, quelle frittelle poi vengono preparate in maniera molto simile in diverse parti d'Italia, ad esempio in Alto Adige con aggiunta di zucchero a velo e marmellata di mirtilli o ribes.
    Continuo il mio viaggio nel tuo blog....a presto!

    Fabiana

    RispondiElimina
  5. Molto interessante tutto. Grazie Imma
    A proposito del funnel cake ti volevo dire che è un dolce tipico anche del Trentino, non ricordo il suo nome ma ce lo ha fatto una volta ad un raduno di un forum di cucina una signora che abita a Trento. Anche quello si fa con l'imbuto. Ce l'ho l'imbuto ma non ho mai provato. Quasi, quasi mi ero anche dimenticata. Ti interessa sapere come si chiamano quelli del Trentino? Ho anche la ricetta da qualche parte nel computer. Ciao

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!