26 novembre 2009

Sweet sweet Thanksgiving

Per quanto possa sembrare insolito, questo cheesecake con le patate dolci e’ estremamente delizioso, ed anche veloce da preparare! Le patate dolci sono un must sulla tavole del Thanksgiving, ma chi ha detto che debbano essere solo usate come contorno? La ricetta e’ frutto della rielaborazione di idee prese qua e la’ con un tocco di tricolore italiano!

Sweet potato cheesecake (USA)

IMG_4832

Base:

  • 200 gr amaretti
  • 113 gr burro fuso

Mescolare i due ingredienti ottenendo un composto simile a sabbia bagnata. Stendere bene sul fondo di una tortiera a cerniera apribile – completamente rivestita all’esterno da un doppio strato di  foglio alluminio – ed infornare a 170 C per 10 minuti. Far raffreddare.

Ripieno:

  • 5 uova
  • 650 gr cream cheese (philadelphia),a temperatura ambiente
  • 3 patate dolci, lessate e schiacciate con lo schiacciapatate
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • un po’ di noce moscata
  • 1 cucchiaio di estratto di arancia
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 tazza di zucchero melassato scuro
  • 1/4 tazza zucchero

Montare gli zuccheri con il formaggio cremoso, il sale, le spezie e l’estratto di arancia. Aggiungere la polpa delle patate e mescolare bene. Infine, aggiungere le uova, una alla volta, facendo ben incorporare. Versare questo composto nella tortiera e cuocere a bagnomaria per 1 ora. Rimuovere il cheesecake dal forno e lasciarlo raffreddare nella teglia con ancora l’acqua del bagnomaria. Rimuovere dall’acqua quando questa sara’ fredda. Far raffreddare un paio d iore in frigo prima di rimuoverlo dallo stampo a cerniera. Decorare con la salsa di cranberries.

Salsa di cranberries

  • 340 gr di cranberries
  • 1/2 tazza di miele
  • 1 1/4 tazza di zucchero
  • 3/4 tazza di acqua
  • 2 cucchiai di liquore all’arancia

Far sciogliere sul fuoco il miele e lo zucchero con l’acqua; aggiugnervi le cranberries e far cuocere per 5 minuti. Togliere dal fuoco e versarvi il liquore. Far raffreddare bene prima di versarlo sul cheesecake.

6 commenti:

  1. ma sei un genio! fantastica questa torta! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Imma è un mucchio di tempo che non passo da te, perdono!
    Questa torta è bellissima! Le patate dolci sono troppo buone, ma purtroppo qui non si trovano facilmente...questa torta me la srgno comunque, non si sa mai riesca a farla prima o poi!
    Ti auguro un felicissimo Giorno del Ringraziamento!
    bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  3. Veramente insolita, e la base agli amaretti deve conferirle un aroma pazzesco!!
    Grazie a te!

    RispondiElimina
  4. Un caffe' va sempre bevuto in compagnia! Si si si...
    Appena entrata ho detto WAUUU ... questo e un posto x me, Complimenti! - spero di non avere i capelli bianchi primo di finire di curiosare qua e là. Adoro cucinare, e curiosa da sempre per sperimentare ricette nuove. :-) Lisa

    RispondiElimina
  5. Fin da piccola sono affascinata dalla festa del Ringraziamento, il mio sogno è sempre stato quello di viverla in prima persona in the USA, chissà se si avvererà!
    Il tuo cheese cake ci attira moltissimo, così come le patate dolci che non abbiamo mai ancora avuto modo di preparare, nè di assaggiare! E' giunta l'ora, non pensi? Il connubio con gli amaretti è fantastico secondo noi!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  6. Strabiliante questa cheese cake! L'altro giorno ho trovato al supermercato le patate dolci! quasi quasi la provo!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!