14 gennaio 2011

Chi non mangia in compagnia…

Ho sempre detto che il caffe’ non va mai – o almeno il meno possibile – bevuto da soli. In realta’ questa filosofia mi piace applicarla al mangiare in compagnia in generale. Per me stare a tavola e’ condividere e se non c’e’ nessuno, che condivisione e’?

Se poi, oltre a mangiare insieme, ti diverti anche a cucinare con qualcuno, allora e’ anche meglio! Pochi giorni fa, ho avuto il piacere di trascorrere un’intera mattinata in cucina con due mie amiche italiane, Arianna ed Astrid, che ho conosciuto di recente, ed abbiamo pensato di fare gli arancini. Che buoni!!!! Era da una vita che non li facevo e non li mangiavo. So che ci sono numerose varianti e spero che i siciliani mi perdonino se ho commesso eresia. Questa e’ la mia versione!

CIMG1035

ARANCINI DI RISO

Dose per 30 arancini

680 gr di riso arborio, da far cuocere e far raffreddare
340 gr piselli cotti con 1/4 di cipolla e un filo d'olio, sale e pepe e fatti raffreddare
mozzarella asciutta q.b.
3 uova + 2 tuorli per legare
pecorino grattuggiato e/o parmigiano a piacere
pangrattato  q.b.

Ragu' di Carne:

soffriggete 1 costa di sedano tritata, 1/2 cipolla tritata e 1 carota tritata in un po' di olio. Aggiungete 800 gr di costine di maiale dissossate; farte imbrunire da entrambi i lati, poi sfumate con un po' di vino bianco. Quando l'alcool sara' evaporato, versate 1.650 gr di puree di pomodoro nella pentola ed aggiustate di sale e pepe. Cuocete per qualche ora finche' la carne sara' cosi' tenera da sfaldarsi facilmente con una forchetta.

Procedimento:
Separate la carne di maiale dal sugo pronto e tenete da parte. Condite il riso freddo con il sugo di pomodoro, aggiungendolo gradualmente finche' otterrette la giusta consistenza: ben condito ma non troppo bagnato (infatti, io non ho usato tutto il sugo preparato). Aggiungetevi le uova sbattute e formaggio grattugiato. Se vedete che il riso e' troppo umido, aumentate il formaggio grattuggiato.
Prelevate una quantita' di riso grossa quanto una pallina da tennis e schiacciatela al centro in modo da avere una cavita'.

CIMG1024

Al centro di questa mettetevi un po' di piselli cotti, qualche pezzetto di carne sfilacciata e un po' di mozzarella. Richiudete il tutto formando l'arancino. (Per facilitare il proceso abbiate l'accortenza di avere sempre le mani bagnate, tenendo a portata di mano una ciotola con dell'acqua dentro), CIMG1026
poi passatelo nel pangrattato.

CIMG1027

Fate riposare in frigo gli arancini per un'ora prima di friggerli in abbondante olio.

CIMG1028
NOTA: a me e' avanzato sia il sugo, sia la carne sia i piselli; quindi se si aumentasse il riso a 1 kg non ci dovrebbero essere avanzi!

5 commenti:

  1. sono super appetitosi!!!! che buoni! baci Ely

    RispondiElimina
  2. original o no son bellissimi e sicuro buoniiii ;-) ciao!

    RispondiElimina
  3. Ciao!Ho scoperto il tuo blog,è molto interessante,complimenti!

    RispondiElimina
  4. che buoniiii...poi a quest'ora mi sta venendo una fameeee!!!sei troppo brava!!!

    RispondiElimina
  5. Cucinare in compagnia è sempre molto molto divertente! Mangiare da soli lo trovo triste ma purtroppo quando sono in giro per lavoro mi capita assai spesso!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!