25 febbraio 2012

E per un Carnevale che si rispetti…

... la lasagna non puo’ mancare, anche se per me ogni scusa e’ buona per farmi una buona lasagna fatta in casa.

Questa e’ la versione che fa mia madre (lei usa salsiccia cotta, s~Dbriciolata, mentre io se ho la pazienza faccio le polpettine per far contento il maritino). Ammetto che gli ingredienti sono dati un po’ secondo il metodo “antico”, ovvero “ad occhio”, cosicche’ ogni lasagna che faccio e’ semrpe diversa.

LASAGNA NAPOLETANA

IMG_3623

Cuocere  i piselli:

  • 480 gr piselli
  • 1/4 cipolla
  • prosciutto cotto o pancetta
  • sale e olio

Fare le polpettine:

  • 500 gr carne macinata, parmigiano, 1 uovo, sale pepe, latte, pane raffermo
  • oppure, volendo sostituire con salsiccia cotta e sbriciolata

Salsa di pomodoro: aglio, basilico, olio, sale, pepe e zucchero (per ridurre l’eventuale acidita’ del pomodoro) e puree di pomodoro qb

1 lb mozzarella

parmigiano q.b.

225 gr ricotta (a volte non la metto)

3 uova soda

fogli di pasta fresca q.b per fare 3 strati in totale.

Si procede alternando agli strati di pasta, uno strato di tutti gli ingedienti e si termina con uno strato di pasta ricoperto di salsa di pomodoro ed abbondante parmigiano. Infornare a 180 per un’oretta circa. Io preferisco farla raffreddare una mezz’oretta prima di servirla. Enjoy it!

1 commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!