11 aprile 2012

Enchiladas per grandi e piccini

 

Le enchiladas sono la versione messicana dei nostri cannelloni, laddove pero’ la sfoglia di pasta e’ sostituita da una tortilla di mais. I ripieni sono tantissimi, dalla carne alle verdure, dai formaggi ai fagioli, il tutto legato dalla salsa piccante nella quale le tortillas vengono letteralmente immerse, prima di essere arrotolate intorno al ripieno.

La mia versione, molto piu’ vicina alla cucina tex-mex, e’ anche adatta per breakfast o brunch, dal momento che ho fatto un ripieno a base di uova e chorizo, la salsiccia cruda piccante messicana. La cosa che mi piace di piu’ delle enchiladas e’ che veramente si puo’ usare di tutto come ripieno, poi ovviamente si possono diversificare le salse di copertura. Per la mia ricetta, pero’, ho preferito non intingere le tortillas nella salsa piccante, ma ricoprirle di pomodorini pelati a dadini con un po’ di jalapeno tritato. Ma andiamo con ordine:

Enchiladas con chorizo, uova e verdure (TEX-MEX)

CIMG4565

Ingredienti per 8-10 enchiladas:

10 tortillas di mais

3 uova

400 gr di chorizo messicana

100 gr funghi, affettati

1 peperone rosso dolce, a dadini

1 cipolla piccola, a dadini

100 gr spinaci freschi

1 scatola (450 gr) pomodori pelati

1 jalapeno

sale

cumino, chili powder

formaggio colby (qualunque formaggio che fonde) grattuggiato a maglie grosse

 

Cuocere la salsiccia in una padella. Quando e’ cotta scolarla dal grasso (io la metto in un colino grande) e tenerla da parte.

Soffriggere peperoni e cipolle in un po’ di olio finche’ teneri, poi aggiungere i funghi e cuocere per pochi minuti. Insaporire con le spezie a piacere e aggiustare di sale.

Sbattere le uova con un pizzico di sale e aggiungerle alle verdure in padella, cuocere a fuoco lento mescolando il tutto, lasciando le uova molto morbide. Spegnere e aggiugnere gli spinaci tritati e la salsiccia.

Riscaldare le tortilla, in modo che siano morbide e facile da arrotolare; mettere un cucchiaione di ripieno, un po’ di formaggio grattuggiato e arrotolare. Appoggiare le tortillas (con la parte della chiusura verso il basso) in una teglia oleata. Quando avrete finito, coprite le tortilla con i pomodori pelati e lo jalapeno, poi finite con uno strato di formaggio ed infornate a 180 per 15-20 minuti. Volendo accompagnate con panna acida, avocado a fette, olive nere, formaggio e lattuga tritata.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!