14 aprile 2012

Un biscottino per un dentino!


Che il mio pulcino e’ un golosone l’ho gia’ detto, per cui non c’e’ da meravigliarsi se la mamma ha iniziato ad impastare ed infornare delizie tutte per lui. Uno dei primi esperimenti che ho fatto, a parte le pappe, sono stati i biscottini per la prima infanzia.
Qui non si trovano ne’ i plasmon, ne’ i mellin o altre note marche conosciute in Italia e l’unica marca che produce biscottini per bimbi piccoli usa tra gli ingredienti lo sciroppo di mais che dicono non e’ molto salutare ed altamente “addictive”. Quindi, dopo aver fatto una ricerca in rete, ho trovato questa ricetta di biscottini, nel blog The perfect pantry (see note)  che si sciolgono in bocca, in tutti i sensi. Unica nota dolente, uno tra gli ingredienti e’ la farina di arrowroot (fecola di arundinacea!!!), che purtroppo non so a cosa corrisponda in italiano, ma che si puo’ sostituire con farina di tapioca o amido di mais  o amido di riso nella stessa quantita'. .

Biscotti per l’infanzia

CIMG3336

1/4 tazza burro, morbido
1/2 tazza zucchero
1 uovo
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 tazza farina
1/2 tazza farina di  arrowroot
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
pizzico di sale

Riscaldare il forno a 180 C.
Montare burro e zucchero finche’ chairo in colore. Aggiungere l’uovo e la vaniglia. Far amalgamare bene, poi unire farina, lievito, sale e arrowroot e mescolare delicatamente. Mettere in una sac-a-poche formare i biscotti su una teglia rivestita in carta da forno o tappetino di silicone ed infornare per 8-10 minuti.
CIMG3329

Nota: il link al blog e’ corretto, ma la ricetta non e’ piu’ inclusa nel post, che precedentemente includeva due ricetta, una delle quali e’ quella che ho usato in questo post.Forse e’ stata rimossa dall’autore.

1 commento :

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails