23 settembre 2012

Dolce domenica a tutti!

 

Una cosa che mi manca la domenica qui negli States e’ la pasticceria, e l’andare a comprare il vassoietto di dolci misto da portare a casa. Quelle poche volte che ne ho parlato in Italia, la risposta e’ stata: “ Se ti va un dolce, che ci vuole a fartelo?’ Come se in una giornata potessi fare baba’, cannoli, chous e sfogliatelle!!! Duh!!!

E, se anche fosse, spesso per il week-end preferisco dei dolci veloci da fare, che non mi facciano spendere tutta la giornata chiusa in cucina, soprattutto ora che Baby D. vuole uscire ad ogni occasione!

Il dolce ideale da fare e’ senz’altro il brownie, che non richiede lievitazione, lavorazione di alcuno tipo o troppi ingredienti. In meno di un’ora… sono pronti.

Tradizionalmente ho semrpe fatto i brownies usando burro sciolto e cioccolato fuso, mescolati a zucchero ed uova, volendo con aggiunta di estratti e frutta secca. Questa ricetta, invece, si prepara come un dolce montando burro e zucchero e usando il cacao al posto del cioccolato. E, siccome e’ quest’ultimo che rende il brownie soffice ed “umido”, ho avuto dei dubbi sulla riuscita, ma mi son dovuta ricredere alla grande. Presumo che l’uso del cacao serva ad assorbire l’eccessiva umidita’ che sarebbe stata causata aggiungendo i lamponi freschi all’impasto. Ah perche’ non l’vevo detto che la ricetta includeva i lamponi? Se fragole e cioccolato e’ un connubio divino, lamponi e cioccolato e’ ancora piu’ sublime! Brownies spettacolari e non aggiungo altro!

 

Raspberry Brownies

CIMG5990

Ricetta adattata dal libro Bon Appetit Dessert

Ingredienti:

200 gr burro a temperatura ambiente

1 1/4 tazza zucchero

1/2 tazza zucchero melassato scuro (dark brown sugar)

4 uova

1/2 tazza cacao amaro

1 cucchiaino estratto di vaniglia

1 cucchiaio di liquore ai lamponi o semplice brandy

pizzivco di sale

1 1/4 tazza di farina

200 gr lamponi freschi

cioccolato fondente sciolto per decorare e zucchero a velo

CIMG5997

Preriscaldare il forno a 170 C.

Montare bene lo zucchero col burro. Aggiugnere le uova, una alal volta facendo assorbire bene ogni uovo. Versare il cacao, sale, vaniglia, liquore e mescolare bene; infine mescolare la farina.

Versare in uno stampo imburrato da 32x23 cm ed infornare per 30 minuti circa. Controllate gia’ dopo 20 minuti inserendo uno stuzzicandente. Dovra’ risultare asciutto. Fate raffreddare completamente prima di tagliare a quadrotti.

Volendo decorare con ciccolato fondente, zucchero a velo e un lampone fresco.

1 commento:

  1. uno spettacolo,complimenti mi vuoi prendere per la gola!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!