25 settembre 2012

La rinascita della fenice

 

Vi ricordate tempo fa postavo articoli, e ricette collegate, dei libri che leggevo in un book club di cui facevo parte? Purtroppo, dopo un po’ a causa del mio lavoro serale alla Viking Cooking School, ho dovuto abbandonare con tanto rammarico, perche’ a me piace leggere parecchio. Cosi’ da pochi mesi, dal momento che ho piu’ tempo “libero”, facendo la mamma full time, ho deciso di creare un bookclub con le mamme del rione dove vivo. La proposta e’ stata accettata alla grande e siamo gia’ al quarto libro da leggere e discutere mensilmente. E se vi ricordate le regole del primo book club, queste sono simili, con la differenza che oltre a portare un drink ognuna di noi deve portare un appetizer e/o dessert. E, se colei che ha scelto il libro decide diversamente, la riunione si puo’ tenere anche in un caffe’ o in un ristorante.

Il primo libro scelto non poteva essere piu’ azzeccato. Si intitola Angry Housewives eating bon bon di Lorna Landvik e narra la storia di 5 donne, vicine di casa, che diventano amiche e fondano un book club. Ogni capitolo e’ intitolato col nome del libro scelto dalla protagonista, la cui vita, o qualche specifico episodio, viene narrata nel capitolo in questione, non tralasciando pero’ l’intersecarsi delle vicende delle altre donne. E’ un libro un po’ amaro, divertente, leggero volendo, che tocca tutti i temi sociali, dal divorzio all’omosessualita’, dalla guerra alla religione, ma tutto senza volersi imporre come un punto di vista. E’ un narrare questi temi attraverso le vicende delle protagoniste.

La scelta del cibo da portare non poteva essere piu’ ovvia per me: bon bon, ovvero mini cupcakes! 

CIMG5284

 

Mini cupcakes

Bounty Cupcakes

Per la base ho usato questa ricetta. Come topping ho usato la ricetta dell’ almond joy cake. Come decorazione ho fatto un caramello a cui ho aggiunto delle mandorle. Stendete su un tappetino in silicone, fate raffreddare, poi spezzettate e decorate!

CIMG5288

Black forest Cupcakes

Per la base ho usato questa ricetta e dopo aver messo l’impasto nei pirottini, mettete al centro 1-2 ciliege sciroppate. Infornate per 10 minuti, poi fate raffreddare e decorate con il frosting al cream cheese.  Ho usato questa ricetta, senza pero’ aggiugnere il peanut butter. Mettete una ciliegia sciroppata e scaglie di cioccolata fondente.

CIMG5287

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!