1 ottobre 2012

La cowgirl che e’ in me!

 

In Texas il bbq e’ sacro! Quindi chiunque sappia cucinare al bbq le costine o i pezzi interi di carne con la giusta dose di affumicatura, con la piu’ sticky-finger sauce, con la carne che si sciogli in bocca letteralmente e’ venerato.

Ora, io sono italiana, vi posso cucinare un’ottima lasagna, ma col bbq sto ancora combattendo. Pero’… ho soceprto questa ricetta che mi fara’ sembrare la piu’ esperta delel cowgirl, ma usando la crockpot/slowcooker!!!! Ho trovato questa ricetta -  Better than TX Roadhouse Ribs in the Crock Pot - come al solito saltando da un website ad un altro ed e’ stata acquolina a prima vista. Il risultato e’ eccezionale e non devo affumicare la casa per 8-10 ore prima di mangiare!

Mi rendo conto che la ricetta, cosi’ come l’ho modificata usando gli ingredienti che gia’ avevo in casa, puo’ essere difficile da replicare per chi non puo’ procurarsi gli stessi ingredienti; percio’ vi riporto la ricetta originale con le mie modifiche accanto. Se dovesse fare la versione originale e non dovesse avere la bbq sauce, usate tranquillamente il ketchup al suo posto e strofinate le costine con questa rub, che vi dara’ la necessaria smokiness.

 

Barbecue Ribs in the Crock Pot (TEXAS)

photo (4)


1.500 kg di costine di maiale in un sol pezzo

1 tazza di acqua  --> 1/2 tazza "bock and brown sugar marinade" (brand Cookwell and company @ HEB)
1/4 tazza di sherry --> 1/4 tazza sopping sauce (brand Texas on the plate at HEB)
1 cucchiaio Worcestershire sauce (no)
sale e pepe a piacere (no pepe)
1/2 tazza barbecue sauce –> 1 1/2 tazza ketchup


Mettete le costine (insaporite col sale e pepe o con la rub) nella crockpot/slowcooker facendole stare “in piedi”. Versate lo sherry, l’acqua e la worchestershire sauce nella pentola; infine versate la bbq sauce. Cuocete col coperchio a bassa temperatura per 8 ore (a me ce ne sono volute solo 5). Servite con la salsa di cottura.

Durante la cottura, ho spennellato molto spesso le costine da tutti i lati con la salsa di cottura. Alla fine, quando erano cotte, le ho messe in un piatto al caldo, e ho fatto ridurre ancora un po’ la salsa di cottura.

1 commento:

  1. Ciao, vorrei chiederti un piccolo favore però non so dove scriverti per cui lo faccio qui! Si tratta di una piccola collaborazione...scrivimi se ti va. Buona giornata,

    Marco

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!