18 ottobre 2012

Piccoli bimbi crescono…

 

Dopo la bottiglia, le pappe, i primi assaggi del cibo dei grandi, arriva il momento in cui vogliono mangiare da soli e studiare, toccare, schiacciare tra le dita e poi , finalmente , mettersi in bocca quel pezzetto di pappa. E allora ci si pone il problema di cosa cucinare, in modo che possano mangiare da soli, perche’ non vogliono essere piu’ imboccati (non che mi stia lamentando…anzi!). Di sicuro il concetto di finger food torna utile, ora piu’ che mai! E poi bisogna ricordarsi che devono mangiare anche le verdure insieme alla carne o al pesce. La soluzione piu’ facile e’ di sicuro la polpettina o l’hamburger fatto di carne e verdure insieme, cosi’ il pranzo e’ completo. La prima volta ho usato un mix di carne di tacchino macinata e carote, la seconda ho sostituito le zucchine alle carote, ma in entrambi i casi ho usato come flavor predominante la scorza del lime e il cilantro fresco per cercare di “ravvivare” il gusto del tacchino!

Polpettine di tacchino al profumo di lime e cilantro con salsa allo yogurt

 

CIMG4847

Ingredienti:

per l’impasto:

500 gr tacchino macinato

70 gr parmigiano grattuggiato

2 zucchine ( o carote), grattuggiate

scorza e succo di 1 lime

sale e pepe

1 uovo

50 gr pane integrale ammorbidito nel latte

cilantro fresco tritato fine

 

olio di oliva

farina q.b.

un po’ di brodo di pollo

 

Per la salsa:

yogurt greco

cilantro fresco

succo e scorza di lime

sale e pepe

 

Mescolare tutti gli ingredienti, facendoli ben amalgamare. Formare delle popettine e rotolarle in un po’ di farina. POi soffriggerle in una padella con un po’ di olio di oliva. Fatele rosolare, poi aggiungete un po’ di brodo di pollo, coprite col coperchio e proseguite la cottura finche’ sono cotte.

CIMG4853

Servitele con la salsa allo yogurt (NON FOTOGRAFATA) , ottenuta mescolando bene i vari ingredienti.

2 commenti:

  1. Ma queste me le mangio pure io che non sono più una bimba!! He he...

    RispondiElimina
  2. Beata te che tuo figlio è un buongustaio...il mio ha cinque anni e continuo a lottare per farlo mangiare

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!