12 agosto 2013

Tagliatelle in rosa

 

Vivendo in un paese dove il salmone regna sovrano, non potevo certamente non usarlo in cucina! Certo le mie prestazioni in cucina sono ancora limitate dalla mancanza di tutti i miei gadget, ma in questo caso non servono! L’importante e’ la scelta degli ingredienti!

Questo piatto e’ velocissimo da preparare, un classico volendo di molte cucine… la pasta al salmone… che io ho rivisitato (di nuovo, cambiando un paio di ingredienti rispetto alla mia precedente versione), aggiungendo gli ingredienti che uso quando preparo le tartine al salmone affumicato: i capperi, le cipolle, una macinata abbondante di pepe e panna acida e scorza di limone grattuggiata! Mi vergogno quasi a publbicare questa ricetta, ma spesso le ricette piu’ semplici sono quelle piu’ buone!

 

Tagliatelle Salmonate

 

DSC00979 

 

Ingredienti per 2 (e mezzo):

300 gr tagliatelle all’uovo secche

150-200 gr salmone affumicato

scorza di 1 limone

1/2 cipolla tritata finissima

1-2 cucchiai di burro

1-2 cucchiai di capperi

doppia panna o panna acida (se preferite un gusto un po’ piu’ amaro)

pepe nero macinato al momento (facoltativo)

sale q.b.

1-2 cucchiai di scotch Glenlivech (12 years)

 

Mentre la pasta cuoce, in una padella capiente fate soffriggere la cipolla nel burro finche’ tenera; aggiungete i capperi e il salmone  spezzettato e cuocete per pochi minuti. Aggiungete lo schotch e fate evaporare l’acool. Salate a piacere.

Scolate la pasta molto al dente, gettatela nella padella, versate la panna (la quantita’ dipende da quanto cremosa volete la pasta) e fate amalgamare bene, cuocendo in tutto per 1 minuto. Completate con la scorza di limone ed abbondante pepe macinato a piacere.

This work is licensed under a Creative Commons license.

3 commenti:

  1. ahhhh, con quello scotch non vale.... :(

    RispondiElimina
  2. Ti diro'.. dopo il grugnito di mio marito quando ha scoperto il furto dello scotch... anche lui ha detto che ci stava benissimo e mi ha perdonata!!! L'altra versione vcon la vodka pure e' buona, ma lo scotch e' tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  3. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!