17 febbraio 2014

Dagli avanzi del frigo un pie!

 

Premetto che questa ricetta e' nata dall'esigenza di ripulire forno e freezer ed il pie si presta benissimo per queste cose! Eppure nel subconscio sapevo che questa ricetta, con questi ingredienti,  mi era vagamente familiare. Certamente il chicken pot pie o il beef pot pie  non mi erano sconosciuti, dal momento che l’ho fatto spesso in America, ma mai con questa combinazione di ingredienti.

Avevo visto qualcosa di simile fatta da Jamie Oliver (che perdonatemi non posso guardare in tv perche' mi da ' sempre l'impressione che stia per sputare sul piatto!!!) qualche mese fa, ai tempi del Thanksgiving, quando Jamie spiegava come potersi sbarazzare degli avanzi del tacchino cotto. Poi, dopo averla fatta, ho girovagato per il website, ed effettivamente questa combinazione di porri, funghi e pollo e tipica della cucina inglese, con ovviamente diverse intrepretazioni.

Comunque questa e' la mia versione: potete aumentare o diminuire le quantita' delle verdure. Io ho usato quel che avevo!!!! Il pollo, inizialmente volevo grigliarlo, per dargli piu' sapore, ma poi ho deciso di preparare del brodo per il mio bimbo e quindi ho usato il pollo cotto nel brodo e parte del brodo che mi era avanzato per fare il pie.

 

Mushroom, leeks and chicken pie

 

DSC02423

Ingredienti:

1 sfoglia di pasta sfoglia

2 petti di pollo cotto nel brodo (conservare il brodo)

2 porri, puliti e affettati
2 parsnip / pastinace, pelate a dadini
1 fetta di bacon, a dadini

Soffriggete tutto in un po' di burro, finche' i porri sono traslucenti. Aggiustate con sale e pepe. Togliete dalla padella e tenete da parte
Nella stessa padella, aggiungete un filo di olio e cuocete

250 gr funghi, tagliati a quarti

Aggiustate con sale e pepe.

A parte preparate una velute', come se facesse la besciamella, usando pero' il brodo al posto del latte:

Sciogliete il burro e aggiungetevi la farina, tostate un po' poi versate il brodo caldo e fate addensare

1/2 litro brodo
1 cucchiaio burro
1 cucchiaio farina

Aggiustate di sale, pepe e noce moscata e poco prima di spegnere incorporate

300 ml doppia panna

Ora che avete tutti gli ingredienti pronti... mescolate il pollo a dadini con le verdure cotte e la velute'. Versate in una pirofila o in singoli pirottini ben imburrati e coprite con la pasta sfoglia, facendo aderire bene il coperchio di sfoglia alla pirofila. Spennellate con un po' di latte ed infornate a 225 C per 10 minuti, poi abbassate a 170 e fate cuocere per altri 10 -15 minuti. Il tempo diminuisce se usate le pirofile singole. Il giorno dopo e' piu' buono!!

 

 DSC02422

This work is licensed under a Creative Commons license.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

That's us!